sabato 12 marzo 2016

Destination Watches: Swatch ti porta in giro per il mondo!


Quel cartoncino formato 10x15 che gelosamente custodisci da tanti anni, perchè è così importante? Forse perchè quella cartolina conserva in te quel viaggio che ti ha cambiato la vita, ti ricorda un amore, un'amicizia lontana, ma che è sempre presente? Ognuno di noi ne possiede almeno una e non importa se ne dai solo un valore di collezionismo. Anche dietro questa passione/mania, può nascondersi un significato a noi sconosciuto. 

Swatch che fa del viaggio, un tema molto approfondito (vedi collezione 2015 "Great Times!...") ha pensato di presentare una collezione che possa far girare il mondo con al polso un orologio. Nasce così “Destination Watches" una serie di New Gent (speriamo che lo siano tutti..!) che rappresentano varie città. Per adesso si parte con Bruxelles ma leggendo il comunicato stampa, si menziona anche Londra, New York, Parigi, Milano e Hong Kong! La brutta notizia per tutti i collezionisti e che purtroppo saranno venduti solo nelle città sopra citate...


Ketje From Bruxelles - SUOZ712, ha sul quadrante il Manneken-Pis, una statua di bronzo situata nel centro storico di Bruxelles che rappresenta un bambino che fa la pipì ed è il simbolo dell'indipendenza di spirito degli abitanti di Bruxelles. L'origine della statua non è accertata. Numerose leggende circolano su di lui. Fra esse una descrive un bambino che avrebbe estinto, a suo modo, la miccia di una bomba con la quale i nemici volevano dare fuoco alla città; un'altra, un bambino perso che sarebbe stato trovato da suo padre, ricco borghese di Bruxelles, nella posizione che si immagina; un'altra ancora narra che nel XII secolo un bambino, figlio di un celebre duca, fu sorpreso ad urinare su di un albero durante le fasi cruciali di una battaglia. A voi la libera scelta di interpretzione!


Cassa e cinturino del Ketje From Bruxelles, sono di un bellissimo blu, mentre sul quadrante è rappresentato il Manneken-Pis di colore oro, con un piccolo cuore sul braccio destro e le lancette bianche a forma di saetta. Due i passanti: su uno la scritta "Greetings from" l'altro invece riporta la città di riferimento. La confezione invece, riprende la grafica delle buste postali ed il francobollo rappresentativo, cambierà in base alla città.

Nell'attesa di scoprire gli altri modelli e perchè no, di vedere a Milano in occasione del pre-launch event del club, anche il modello dedicato all'Italia, tutti i collezionisti sono avvisati: se passate per Bruxelles, pensatemi e speditemi un regalo...questo regalo.

Nessun commento:

Posta un commento