giovedì 30 gennaio 2014

Nokia Lumia 1320: grande schermo per grandi emozioni

A partire dal 10 febbraio sarà disponibile in Italia il Nokia Lumia 1320, il nuovo smartphone che combina le innovazioni della gamma Lumia a uno schermo da 6 pollici, per emozionarsi con le immagini di Nokia Camera o il diario interattivo di Nokia Storyteller; per scoprire i servizi HERE, mappe e localizzazione e tutta la musica che ami in streaming senza limiti e senza pubblicità, grazie a Nokia Mix Radio.

“Da sempre Nokia si impegna a portare l’innovazione a tutti i consumatori affinché tutti abbiano accesso alle migliori esperienze possibili. Il Lumia 1320 racchiude in 6 pollici tutto il mondo imaging Nokia, oltre ad alcune app esclusive per esplorare un mondo senza confini”, ha detto Paola Cavallero, General Manager di Nokia Italia.

Esperienza di imaging ricca e divertente
Nokia Lumia 1320 permette di vivere le straordinarie e indimenticabili potenzialità imaging di Nokia, trasformandole in un'esperienza fotografica ancora più divertente. La nuova Nokia Camera integra in modo fluido in un’unica applicazione tutte le funzionalità Pro, Smart e video. Con Nokia Storyteller, i racconti diventano realtà sullo schermo da sei pollici che integra automaticamente le immagini con le informazioni di localizzazione di HERE, creando un viaggio fotografico in successione cronologica su una mappa. Creative Studio permette di modificare gli scatti in tutta semplicità, realizzando collage fotografici e dando vita alle immagini attraverso l'applicazione di diversi filtri e effetti dai colori scintillanti. 
 
Entertainment ed esperienza di gioco migliorati
Grazie alle più innovative app, alle migliori funzionalità Nokia e Microsoft, supportate da connessione LTE, è possibile sfruttare al meglio le potenzialità dello schermo del Lumia 1320 e, utilizzando Xbox, si può accedere facilmente ai giochi di ultima generazione. Inoltre, Zinio offre l’incredibile esperienza di creare un “magazine” con contenuti personalizzati e Netflix permette di godersi al meglio le serie e i film sullo schermo da sei pollici. L’ampia scelta di contenuti può essere salvata sulla memoria libera SkyDrive da 7 GB o sulla micro SD. Inoltre, la terza colonna dell’home screen permette di visualizzare ancora più contenuti in un sol colpo d'occhio.

Le più apprezzate esperienze Lumia 
Nokia Lumia 1320 presenta alcune delle esclusive esperienze Lumia di alta gamma, tra cui la possibilità di ascoltare musica in streaming illimitatamente e gratuitamente con Nokia Mix Radio, senza pubblicità o necessità di abbonamento, e l'opportunità di scaricare le playlist preferite da ascoltare offline.

I migliori servizi di navigazione e mapping al mondo, HERE Drive e HERE Maps pre-installate e HERE Transit disponibile su Windows Phone Store, uniti alla tecnologia di realtà aumentata, permettono di scoprire ciò che ci circonda in modo ancora più intuitivo. Lo schermo più ampio semplifica ulteriormente la ricerca dei luoghi e la navigazione verso le destinazioni prescelte.

Grazie al display super sensibile del Nokia Lumia 1320, è possibile fare di più e più velocemente anche quando si indossano i guanti. Infine, l'aggiornamento Nokia Glance permette di visualizzare sullo schermo in stand by anche le notifiche di chiamate perse e nuove mail.

Il Nokia Lumia 1320 sarà disponibile nei colori nero, giallo, arancio e bianco al prezzo di 349.90 euro. Per ulteriori informazioni, visitate il sito ufficiale.

Google vende Motorola a Lenovo per 2,91 miliardi di dollari

Se pensavate di dormire tranquilli perchè la giornata era finita, mettetevi l'anima in pace, perchè le notizie bomba possono scoppiare anche a notte inoltrata! Da più di un'ora, il web non parla d'altro: Google vende Motorola a Lenovo per 2.91 miliardi di dollari! La notizia è ufficiale e può essere letta anche dal blog ufficiale di Google. Motorola (Mobility) era stata acquistata circa due fa ad un prezzo di 12,5 miliardi di dollari. Anche in quel periodo fu una grande notizia, Google non solo acquistava una grande potenza nel mondo della telefonia, ma portava con se un'azienda che per tanti anni, è stata, soprattutto negli Stati Uniti, amata per l'evoluzione della telefonia mobile. 

Google nel comunicato ufficiale, afferma che due anni fa, durante l'acquisizione di Motorola, fu fatto un passo importante. Questa operazione doveva servire ad aumentare l'ecosistema Android, anche grazie al notevole portafogli di brevetti. Sul mercato, dopo l'unione, sono comparsi due smartphone che attulamente sono in produzione e che, agli occhi di tanti, avrebbero dovuto risollevare il marchio Motorola: Moto X e Moto G, due device che, se dal lato hardware, hanno la loro potenzialità, purtroppo sul mercato non hanno fatto breccia nel cuore delle persone. 

Motorola oggi, viene venduta a Lenovo perchè in Google credono che non ci possa essere azienda migliore per risollevare un marchio forse un pò stanco di essere messo da parte. Proprio la cinese Lenovo che, attulamente è in rapida crescita ed è la più grande produttrice di PC al mondo. Ma se Google esce di scena, affermando che, dedicherà tutte le sue forse a migliorare il sistema operativo Android, c'è da dire che proprio lei, manterrà comunque il controllo della maggioranza dei brevetti di Motorola Mobility, compresi anche quelli in fase di approvazione, mentre Lenovo li riceverà in licenza. Furba lei...!

martedì 28 gennaio 2014

San Valentino secondo Bose: tanti prodotti per un regalo molto hi-tech!

San Valentino si sta avvicinando e Bose presenta oggi una selezione di prodotti pensati per renderlo indimenticabile creando un’atmosfera magica, dalle sonorità avvolgenti e dai colori appassionati. Prodotti che aiuteranno gli innamorati a passare insieme un giorno speciale, grazie a tecnologie in grado di offrire un’esperienza d’ascolto unica e indimenticabile.

SoundLink Mobile II e AE2i: l’eleganza del bianco
Hai preparato una playlist romantica per creare l’atmosfera giusta a San Valentino e vuoi portarla sempre con te? Bose ti offre oggi una fantastica offerta che combina due tra i suoi migliori prodotti per musica in mobilità: acquistando il SoundLink Mobile II Bluetooth in edizione limitata White Leather e le cuffie AE2i oggi è infatti possibile approfittare di uno sconto di quasi 90 euro per un regalo indimenticabile. Le cuffie AE2i (189,95 euro) offrono una riproduzione più naturale del suono, dalle frequenze più basse a quelle più alte e garantiscono ore e ore di ascolto nel pieno confort grazie ai cuscinetti e al design ergonomico. Il SoundLink Mobile II Bluetooth in edizione limitata White Leather (349,95 euro) si connette in modalità wireless a smartphone, tablet o ad altri dispositivi Bluetooth. L’edizione limitata è caratterizzata da una griglia bianca e una cover a libro in pelle bianca e bordo arancione.


Colori solari per i SoundDock Serie III in edizione limitata
Il diffusore SoundDock Serie III (259,95 euro), in edizione limitata nei colori blu, arancione, verde o viola, ti permette di ascoltare la tua musica da iPhone e iPod dotati di connettore Lightning, offrendoti un suono ricco e avvolgente. Prestazioni eccezionali e minimo ingombro sono il risultato di anni di ricerca, che hanno portato alla realizzazione di uno speaker compatto e, al tempo stesso, in grado di offrire un suono straordinario. Il telecomando controlla il diffusore e le funzioni base dell'iPhone o iPod, e consente di passare da una playlist all'altra. Il diffusore presenta inoltre un ingresso ausiliario che permette di collegare con semplicità altri dispositivi audio, come ad esempio un altro lettore MP3 o CD. 


Qualità e comodità, con gli auricolari pensati per lo sport
Cerchi un regalo per chi ama lo sport e non vuole rinunciare al look? Gli auricolari sportivi Bose SIE2 e SIE2i sono un prodotto colorato, realizzato pensando agli amanti dello sport, con materiali selezionati e metodi di fabbricazione ad hoc. Suono straordinario, stabilità, resistenza all’acqua e al sudore, durata nel tempo… il tutto con stile e tanto colore: gli auricolari SIE2 e SIE2i (con microfono e telecomando in-line per device Apple) sono disponibili in quattro colorazioni, rispettivamente a 119,95 euro e 149,95 euro. 


Musica e colore, sempre a portata di mano
Lo speaker portatile SoundLink Mini (199,95 euro) è tanto compatto da stare nel palmo di una mano e si connette tramite Bluetooth a smartphone e tablet. Offre un’esperienza d’ascolto straordinaria e lo puoi personalizzare con le coloratissime cover opzionali in arancione, verde e blu (24,95 euro), per rendere ogni SoundLink Mini unico come il proprietario. Un prodotto rivoluzionario con cui portare la propria musica dove non è mai stato possibile, grazie anche alla base di ricarica che lo rende pronto per ogni situazione. La batteria agli ioni di litio offre ore d’ascolto e consente di avere il SoundLink Mini sempre a portata di mano. 

Per acquistare i prodotti Bose, visitate il sito ufficiale.

Dati al sicuro in formato tascabile col nuovo, ultrasottile hard disk HD-SG5 di Sony


Leggero e tascabile, l'hard disk esterno HD-SG5 è perfetto per tenere al sicuro i tuoi preziosi dati quando sei in movimento. Con una capacità di 500 GB, la serie HD-SG5 offre tutto lo spazio di cui hai bisogno per archiviare e salvaguardare video, foto, documenti, musica digitale e tanti altri contenuti. Il sottile corpo in alluminio (solo 8,7 mm di spessore) e il logo a taglio di diamante danno vita a un design di grande raffinatezza, mentre il rivestimento antigraffio garantisce la durata nel tempo.

L'hard disk esterno HD-SG5 ha in dotazione un pacchetto di utility intelligenti, che rendono l'uso in mobilità pratico e sicuro. Il trasferimento dei dati dall'unità al PC è ultraveloce, grazie al software Data Transfer Accelerator che ne dimezza i tempi (quando il trasferimento viene eseguito via USB 3.0). Anche con collegamento tramite USB 2.0, il software Data Transfer Accelerator raddoppia la velocità di trasferimento per ridurre drasticamente i tempi di backup. Completa il pacchetto software il programma Backup Manager, che provvede a eseguire in automatico backup programmati e incrementali dei dati salvati sul PC.

Ideale per chi viaggia per lavoro, grazie alle dimensioni ultracompatte e ai soli 130 g di peso, l'unità è disponibile in nero (modello HD-SG5B) o argento (modello HD-SG5S). Il nuovo hard disk esterno HD-SG5 di Sony sarà disponibile a partire da febbraio.

Nokia Lumia 1520 racconta "Panda To Sochi", l'emozionate viaggio on the road di Fiat e Vice da Torino a Sochi


Fiat e Vice scelgono Nokia e la sua esclusiva app Storyteller per raccontare, attraverso immagini fatte di dettagli, colori e luoghi, l’emozionante viaggio partito il 20 gennaio da Torino che si concluderà il 7 febbraio a Sochi. 4.233 km, 12 Paesi, 18 giorni e 9 tappe accomunate da un eccezionale compagno di viaggio: il Nokia Lumia 1520 che, grazie alla straordinaria fotocamera da 20 MP con ottica Carl Zeiss e all’ampio display da 6”, immortalerà luoghi mozzafiato, di città e natura, che si alterneranno durante l’itinerario.

L’attraversata dall’Italia fino alle rive del Mar Nero diventa, così, uno straordinario “diario multimediale di bordo” fatto di foto e video, condiviso sui canali social di Nokia, Fiat e Vice e raccontato in un modo tutto nuovo grazie all’esclusiva applicazione Nokia Storyteller, disponibile per i dispositivi della gamma Lumia. Con Nokia Storyteller sarà possibile ripercorrere il viaggio rivivendo tutte le emozioni in modo dinamico e interattivo. L’applicazione, che integra automaticamente le foto e i video con le informazioni geolocalizzate di Nokia Here, immerge gli appassionati del mondo Nokia in una mappa multimediale contenente tutte le immagini catturate durante il tragitto in successione cronologica.

Protagonista dell’avventura da Torino a Sochi è la Fiat Panda 4x4 Antartica, la Limited Edition che celebra i 30 anni del modello 4x4 venduto in più di 500.000 unità. Equipaggiata con il motore TwinAir Turbo 0.9 benzina da 85 CV, la serie speciale ‘Antartica‘ è caratterizzata da una livrea bicolore, bianco e tetto nero e da alcuni particolari elementi arancioni che aggiungono ancora più personalità alla city car 4x4.

Il tutto potrà essere seguito sul sito www.fiatfreestyleteam.com e sui canali ufficiali Fiat e Freestyle Team di Facebook e Youtube, sui canali ufficiali Nokia www.facebook.com/nokiaitalia, https://twitter.com/nokiaitalia, www.youtube.com/nokiaita, oltre che sul sito www.vice.com/pandatosochi.

domenica 26 gennaio 2014

Disponibili in Italia i nuovi smartphone Wiko Mobile: Darkmoon e Darknight


Wiko Mobile annuncia la disponibilità di Darkmoon e Darknight. I due smartphone vanno a completare la linea Dark, che rappresenta il top di gamma di Wiko e che si propone di soddisfare gli utenti più esigenti in termini di tecnologia e prestazioni, ad un prezzo accessibile.

Darkmoon è lo smartphone più sottile e maneggevole di Wiko: un gioiello di ergonomia e leggerezza, in grado di offrire funzionalità e stile a un prezzo contenuto. Con uno spessore di 7.9” e un peso di soli 110 g che lo rende perfetto per essere infilato in borsa o in tasca, presenta un dorso ultra-sottile in alluminio, un display da 4.7” e una fotocamera da 8 MP, con camera frontale da 5 MP. Il sistema operativo Android Jelly Bean 4.2.2 garantisce poi grande fluidità nella gestione dello smartphone, grazie alla potenza del processore Quad Core da 1,3 Ghz. Darkmoon offre 1 GB di memoria RAM oltre a 4 GB di memoria interna, che può essere espansa fino a 32Gb con micro SD. Il prezzo è di 199 euro.

Darknight offre invece un display da 5”, una fotocamera 8 MP e una camera anteriore di 2 MP. Basato sul sistema operativo Android Jelly Bean 4.2.1, il dispositivo vanta un processore QuadCore da 1,2 GHZ. Inoltre, può contare su una memoria interna di 8 Gb espandibile sempre attraverso micro SD fino a 32 Gb oltre che su 1 GB di memoria RAM. Disponibile nel raffinato colore Dark Blue, anche Darknight propone un dorso in alluminio che lo rende estremamente piacevole al tatto ad un prezzo di 219 euro.

Entrambi gli smartphone fruiscono come tutta la serie Dark, della protezione Corning Gorilla Glass di seconda generazione e di alcune delle ultime e più apprezzate tecnologie sul mercato. Tra le altre, l’OGS (One Glass Solution) consente la massima precisione del touch screen; mentre la tecnologia IPS permette allo stesso tempo di ottimizzare la riproduzione dei colori e migliorare la qualità dell’immagine da qualsiasi angolazione.

Darkmoon e Darknight sfruttano al massimo le potenzialità della fotocamera da 8 Mp con il supporto delle opzioni Smile Shot, Face Beauty e Magic Camera: attraverso le modalità Scatto Dinamico, Sfera e Cinemagraph assicurano foto originali e creative in ogni situazione. In particolare, la modalità Cinemagraph è in grado di animare gli elementi di una foto in maniera facile e divertente. Basterà scattare una foto, selezionare la zona da mettere in movimento e l’animazione prenderà magicamente vita.

Per ulteriori informazioni, visitate la pagina ufficiale

Eleganza e praticità: arriva il nuovo portatile Sony VAIO Fit 11A multi-flip PC


Goditi al massimo ogni singolo momento con VAIO Fit 11A, il nuovo ultraportatile convertibile multi-flip PC di Sony, che si trasforma all’istante in un comodo tablet. Realizzato con finiture in alluminio e un design curatissimo, VAIO Fit 11A è il compagno di viaggio ideale, piccolo e leggero.

 Questa versione compatta con schermo da 11,6” (29,5 cm) va ad ampliare la gamma multi-flip e stupisce per le sue dotazioni tecnologiche e sue le funzioni avanzate, che consentono di lavorare e giocare, senza scendere a compromessi. Grazie ai processori quad-core di ultima generazione Intel, è possibile velocizzare la realizzazione di documenti e modificare immagini e fotografie. Inoltre, film e videogame non sono mai stati così coinvolgenti come sul nitido e luminoso touchscreen Full HD TRILUMINOS per dispositivi mobili, sinonimo di ampia gamma di colori naturali, garantiti dall’esperienza di Sony nei TV BRAVIA.

Non è tutto: con la pratica funzione “flip”, VAIO Fit 11A si trasforma all’istante in un comodo tablet, per utilizzare applicazioni, scrivere note e abbozzare idee con la penna digitale estremamente sensibile e reattiva. E, per finire, grazie alla funzione Scrapbook, è facile organizzare i contenuti fotografici e mostrarli agli amici, ruotando lo schermo in modalità visualizzatore.


VAIO Fit 11A prevede in dotazione l’innovativa VAIO Inspiration Suite, un’applicazione user-friendly orientata alla produttività, per catturare, gestire e condividere pensieri e informazioni. Lo scanner VAIO rileva in automatico comunicazioni e biglietti da visita, grazie alla fotocamera posteriore che perfeziona l’immagine, raddrizzandone gli angoli e assicurando una resa fedele all’originale. VAIO Clip, invece, permette di ritagliare con cura immagini dal web per inserirle in documenti e presentazioni, mentre, con VAIO Paper, è possibile esprimere pensieri e idee in modo fluido e intuitivo, proprio come con carta e penna. Infine, schizzi e appunti scritti a mano con il pennino digitale, o semplicemente utilizzando le dita sono, immediatamente condivisibili tramite cloud. VAIO Fit 11A ha pre-installato anche Adobe Photoshop Elements 12, per esprimere al massimo la creatività e trasformare ogni scatto in un’opera d’arte.

VAIO Fit 11A sarà disponibile in Italia solo online su Sony Store, dove sarà possibile configurarlo espandendo memoria e capacità, per ottimizzarne la produttività. Il nuovo portatile VAIO Fit 11A multi-flip PC sarà disponibile dalla prossima primavera.

Presentata la nuova gamma Renault Mégane: design sportivo ed efficienza ai vertici della categoria


Seguendo il corso degli ultimi nuovi modelli della Marca, la gamma Mégane adotta la nuova identità di Renault: Mégane Berlina, Coupé e SporTour beneficiano di nuovi parafanghi, nuove prese di aerazione e un nuovo cofano motore, che integra il logo Renault ingrandito a risalto sul fondo nero brillante.

I diversi modelli della Nuova Gamma Mégane si presentano con un look ancora più dinamico e sportivo, conferito principalmente da nuovi proiettori ellittici e nuove luci diurne, che si allungano lateralmente sui parafanghi. Pur mostrandosi coerenti tra di loro nello stile grazie ad un parafango e cofano motore comuni, i modelli della nuova gamma Mégane conservano ciascuno la propria specificità nel design delle fiancate e degli elementi posteriori.

Gli interni della gamma Mégane comprendono un joystick multidirezionale sulla console centrale che consente di navigare sull’interfaccia multimediale Renault R-Link, lanciata sulla gamma Renault a metà del 2013. Renault R-Link crea uno stretto rapporto tra il mondo automobilistico e la connettività oggi presente al 100% nella vita di tutti i giorni. Raggruppando l’insieme delle funzionalità multimediali (navigatore, radio, telefono con Bluetooth® e streaming audio, connettività per lettori portatili, visualizzazione di fotografie e video), con Renault R-Link è possibile viaggiare restando sempre connessi. In più grazie ai comandi vocali, è possibile dettare un indirizzo, chiamare un contatto della rubrica, telefonare o lanciare un’applicazione senza staccare le mani dal volante.

Tutte le funzioni sono accessibili tramite uno schermo tattile da 7 pollici (18 cm) dall’utilizzo semplice ed intuitivo. Grazie ai comandi vocali, l’utilizzatore può attivare alcune funzioni mentre la funzione Text To Speech (TTS) assicura la lettura automatica dei testi e dei flussi RSS di alcune applicazioni, quando il veicolo è in movimento.

Tra gli altri equipaggiamenti di ultima generazione che Nuova Renault Mégane offre in opzione garantendo il massimo confort e la sicurezza dei suoi passeggeri vanno menzionati: il Visio System, il Sistema Audio Bose Energy Efficient Series, l’l’Easy Access System 2, e l’assistenza al parcheggio con Camera Parking.

In termini di motorizzazioni benzina, oltre al 1.6 110cv e al 1.2 TCe 115cv S&S, la Nuova Gamma Mégane beneficia dell’arrivo del nuovo motore 1.2 TCe 130cv S&S disponibile anche con trasmissione automatica a doppia frizione EDC, per la prima volta su un motore a benzina. 


Il motore Energy TCe 130, simbolo dell’eccellenza meccanica di Renault, s’inscrive nel rinnovamento dell’offerta benzina di Renault e affianca il motore Energy TCe 115. Morbido e reattivo, procura un reale piacere di guida con riprese rapide anche a bassi regimi. Caratterizzato da una notevole silenziosità di funzionamento e da un sistema Stop & Start ultrarapido, consente dei consumi contenuti.

Gli ingegneri Renault hanno proceduto ad una nuova messa a punto a vantaggio del brio, con una disponibilità del turbo più tempestiva e frequente. Questa registrazione ha richiesto un’evoluzione dei software di controllo motore e trasmissione e consente di anticipare meglio accelerazioni e riprese.

La trasmissione automatica EDC adotta, da parte sua, una nuova gestione delle leggi di passaggio delle velocità che consente cambi di marcia rapidi e fluidi, una reattività equivalente a quella di una trasmissione automatica.

Il propulsore Energy TCe 115 coniuga performance e ottimizzazione dei consumi. Con i suoi 1197cm3, offre una potenza di 115cv e una coppia massima di 190 Nm, paragonabile a quella di un 2.0 l. Con una coppia disponibile al 90% già a 1.500 giri/min e integralmente tra i 2.000 ed i 4.000 giri/min, il motore si distingue per la sua morbidezza e la sua reattività anche ai bassi regimi.



La trasmissione automatica EDC coniuga il comfort di una trasmissione automatica alla sobrietà e alla reattività di quella manuale.

Priva di pedale della frizione, presenta una leva del cambio di tipo automatico (griglia PRND), con modalità ad impulso (+/-). Il passaggio dei rapporti è automatico e fluido, azionato da una centralina che seleziona il rapporto ideale.

Per ottimizzare rendimento e consumi, Renault ha scelto, per la nuova trasmissione EDC, una tecnologia con doppia frizione “a secco”: una delle due frizioni è demandata ai rapporti dispari (1a, 3a e 5a), e l’altra a quelli pari (2a, 4a, 6a) e alla retromarcia. La selezione dei rapporti avviene tramite sincronizzatori, analogamente ad una trasmissione manuale. Sincronizzatori e frizioni sono pilotati da attuatori elettrici, azionati da una centralina.

Nuova Renault Mégane, completa del sistema Stop & Start e dell’innovativo sistema di recupero dell’energia in frenata e decelerazione (ESM), garantisce consumi ed emissioni “best in class” nella categoria (3,5/100km e 90gr/km Co2 ), coniugando il massimo in termini di prestazioni con l’ottimizzazione dei consumi.

Le motorizzazioni diesel disponibili sono: il propulsore best seller tra i motori Renault 1.5 dCi, nelle potenze 95cv e 110cv (quest’ultima anche nella versione Stop & Start con ESM e nella versione con cambio automatico EDC - Efficient Dual Clutch) ed il 1.6 dCi 130 cv Stop&Start ESM.

Associando 130cv ad una cilindrata di 1.598 cm3, il motore Energy dCi 130 è il motore più potente della sua categoria. La coppia generosa di 320Nm, disponibile all’80% a partire da 1500 giri/min e su un ampio range di utilizzo, consente delle riprese vigorose per un reale piacere di guida. Questo propulsore sale agevolmente fino a 4.500 giri/min e procura un piacere di guida paragonabile a quello offerto da cilindrate superiori: derivato dai motori sviluppati da Renault in Formula1, associa bassi consumi a performance inedite.

Inaugurato nel 2012, il motore Energy 1.5 dCi 110 è un vero concentrato di tecnologia. La sua evoluzione, rispetto al 1.5 dCi, deriva da varie novità tecnologiche: nuova architettura zona turbo, ugelli di iniezione ANI (Angolo del cono del getto dell’iniettore individualizzato), riduzione degli attriti e adozione del package tecnologico inaugurato sul motore Energy dCi 130.

Il motore Energy dCi 110 consente una riduzione dei consumi e delle emissioni di CO2, grazie ad una coppia motore di 260 Nm (20Nm in più), disponibile da 1.750 giri/min. La potenza del motore resta invariata a 110cv a 4.000 giri/min.

Integrato nel sistema multimediale a comando tattile R-Link, R.S. Monitor 2.0 raggruppa un insieme di funzionalità di visualizzazione in diretta e di acquisizione dati del veicolo. Completo e ludico, questo sistema senza equivalenti sul mercato consente, in particolare, di visualizzare i valori istantanei di una quindicina di sensori, le curve di coppia e di potenza, il diagramma GG (accelerazioni longitudinali e laterali)… Scaricando la mappa del circuito da un drive USB, è anche possibile disporre di un cronometro automatico, per seguire i propri risultati da un giro all’altro.

Registrando i dati su drive USB, gli utenti hanno la possibilità di utilizzarli grazie al software R.S. Replay, disponibile per PC o Mac, e di “rivivere” i migliori tempi cronometrici, visualizzando la posizione dell’auto sul circuito, la potenza istantanea, il regime del motore, l’angolo del volante, la pressione sui pedali … In linea con le applicazioni utilizzate in competizione, un’apposita funzione consentirà di sovrapporre le performance di due piloti per compararle. Tutti i dati possono essere condivisi con la community Renault Sport sul sito web: www.renaultsport.com/rsreplay/.



Modello al vertice della gamma Mégane, la versione R.S. è l’espressione del know-how di Renault Sport ed è concepita per offrire il massimo piacere di guida grazie anche ad un propulsore 2.0 16V 265cv, un differenziale a slittamento limitato, un avantreno ad asse indipendente e una scelta tra due telai (Sport o Cup). Già molto deciso, lo stile di Mégane R.S. guadagna ulteriore dinamismo ed espressività con la nuova identità design della Marca: il nuovo cofano motore integra il logo Renault ingrandito e valorizzato dal fondo nero brillante, mentre i nuovi fanali si distinguono per le palpebre nero brillante. Provvisti di una lente e impreziositi da una virgola bianca, i fanali amplificano il fascio luminoso, garantendo un’illuminazione notturna di qualità eccellente. Caratteristica stilistica trasversale nella gamma Renault Sport, e allusione ai successi di Renault in Formula 1, la lamina F1 è integrata nel nuovo paraurti anteriore.

Oggi, Nuova Mégane R.S. beneficia di equipaggiamenti derivati da quelli introdotti con la serie speciale Mégane R.S. Red Bull Racing RB8: 
1)sedili Recaro con sellerie pelle-tessuto, siglati con il ricamo Renault Sport sui poggiatesta;
2)sistema multimediale connesso Renault R-Link, che integra la versione 2.0 del sistema di acquisizione dati R.S. Monitor 2.0, compatibile con la recentissima funzionalità R.S. Replay;
3)cerchi opzionali da 19’’ neri con profilo grigio, associati ai pneumatici ad alte prestazioni Bridgestone, montati su Mégane Trophy in occasione della conquista del record del giro del Nürburgring. Il look esterno della vettura è ulteriormente personalizzabile aggiungendo alla dotazione di serie la lamina F1, le protezioni inferiori delle porte e lo spoiler posteriore tutti in vernice rossa



La nuova gamma Mégane sarà commercializzata a partire da gennaio 2014 in Italia.

Nissan LEAF si veste di monete per celebrare il traguardo delle 100.000 unità vendute


Nissan LEAF, il veicolo elettrico più popolare al mondo, raccomandato dal 95% dei clienti che già lo possiedono, ha raggiunto un traguardo davvero notevole nella sua ancora giovane vita. A soli tre anni dalla commercializzazione a livello mondiale, Nissan ha consegnato l'esemplare numero 100.000 del suo modello a zero emissioni. La vettura, una Nissan LEAF Tekna top di gamma in versione bianca prodotta nel Regno Unito, è stata venduta a un acquirente britannico che vive a Hampshire.

"Per un'auto talmente rivoluzionaria, raggiungere questo traguardo di vendita in così poco tempo è un risultato a dir poco formidabile" dice Guillaume Cartier, Senior Vice President Vendite e Marketing, Nissan Europe.

"Non dimentichiamo che al momento del lancio di Nissan LEAF, nel 2010, le infrastrutture di ricarica stavano ancora muovendo i primi passi. Un fatto che però non ha scoraggiato gli acquirenti più lungimiranti, che da subito hanno saputo riconoscere i vantaggi di un'auto elettrica progettata per essere elettrica. Tre anni dopo, molti di quei clienti sono già alla loro seconda Nissan LEAF. Con 5 posti, 5 porte e una capienza del bagagliaio all'avanguardia Nissan LEAF è il veicolo elettrico perfetto per il mondo reale.

"Nel frattempo, molte città stanno vedendo crescere la rete di punti di ricarica rapida e questo favorisce la vendita della pluripremiata LEAF."

Per festeggiare questo successo commerciale, Nissan ha prodotto una versione esclusiva di Nissan LEAF, dotata di 100.000 optional extra davvero speciali a rappresentare ogni singola auto venduta. La vettura risplende grazie al rivestimento speciale realizzato con 50.000 monete da due pence di sterlina britannica e 50.000 monete da due centesimi di euro. La scelta delle monete vuole indicare quanto sia economico gestire una Nissan LEAF, ovvero solo 0,02 sterline a miglio e meno di 0,02 euro a chilometro. Il rivestimento di Nissan LEAF in monetine ha richiesto a un team di tre specialisti ben sette giornate di lavoro. L'auto è ricoperta per metà da sterline e per l'altra metà da euro, con la scritta ‘LEAF' ottenuta sovrapponendo tre strati di monete.

Difficile, però, che questa dotazione opzionale entri a far parte degli allestimenti disponibili sul mercato: le monete, infatti, aggiungono la bellezza di 504 kg al peso complessivo del veicolo. La speciale Nissan LEAF è stata messa in esposizione presso il concessionario Martins di Winchester, che ha venduto il centomillesimo esemplare al dentista Brett Garner, un ‘patito di tecnologia' come lui stesso si definisce, che esercita nei pressi di Fareham, sulla costa meridionale dell'Inghilterra. Brett è stato incoraggiato a considerare la LEAF da un amico che l'aveva già comprata e che ne era entusiasta non solo per le emissioni zero e la sofisticata tecnologia, ma anche per i bassi costi di gestione.

"Mi diceva che stava risparmiando una fortuna. All'inizio mia moglie non era convinta, ma abbiamo fatto due conti, considerando costi di manutenzione, assicurazione, soldi risparmiati per il carburante, ecc., e si è un po' ammorbidita. "Quando poi abbiamo usato l'auto per un viaggio andata e ritorno di oltre 800 km, si è definitivamente convertita all'idea. Il viaggio è stato un po' più lungo del normale, perché ci siamo fermati per una ricarica rapida sia all'andata che al ritorno... e ora pretende di avere la LEAF per sé un paio di giorni a settimana" aggiunge.

La LEAF è perfetta per gli spostamenti quotidiani di Brett, circa 80 km al giorno, e i Garner si sono fatti installare un punto di ricarica domestico fornito dalla British Gas. "Abbiamo un'altra auto ad alimentazione convenzionale a casa, ma la usiamo poco perché consuma parecchio, 11 litri di benzina ogni 100 km" conclude.

Il successo di LEAF conferma la posizione di leadership occupata da Nissan tra i produttori mondiali di veicoli elettrici e ne sottolinea il ruolo pionieristico nel ridefinire il modo di concepire la mobilità del futuro. Al di là del motore elettrico privo di emissioni, Nissan LEAF trabocca di tecnologie innovative, come l'interconnettività per gli smartphone, e offre in uguale misura raffinatezza e piacere di guida.

"Nissan LEAF è rivoluzionaria sotto ogni profilo, e negli ultimi tre anni ha contribuito molto al cambiamento di atteggiamento nei confronti dei veicoli elettrici. A dire il vero, alcuni dei migliori ‘venditori' di LEAF sono proprio i nostri clienti pienamente soddisfatti, che non perdono occasione di elogiarla. Siamo certi che le prossime 100.000 unità vendute a livello mondiale arriveranno ancora più in fretta" afferma Cartier. 

Fantechnology ha provato per voi la Nissan Leaf ponendosi la domanda: è tutto oro quello che luccica? Se siete curiosi, leggete e scoprite il test drive, non sono mancate le sorprese!


Superiore qualità dell'immagine dell'oled curvo di LG secondo UBI Research


UBI Research, azienda coreana che si occupa dell’analisi di display commerciali, ha esaminato in un recente studio la qualità dell’immagine e le future evoluzioni della tecnologia OLED, riportando un giudizio particolarmente positivo sul TV OLED Curvo 55” di LG.

Il gruppo di ricerca ha analizzato le proprietà di definizione dei TV OLED effettuando test sui metodi di realizzazione del pannello, sulle proprietà del pannello e la tecnologia dei TV e, infine, sull’elaborazione delle immagini. Il TV OLED di LG ha ampiamente superato la concorrenza in tutte le analisi condotte.

Esaminando la capacità di esprimere il nero, elemento fondamentale per identificare un display OLED di alta qualità, l’analisi ha evidenziato un rapporto di contrasto infinito per il TV OLED Curvo di LG, superiore a 100.000:1 in una stanza buia, tale da sorpassare il limite degli strumenti di misurazione. Anche nelle condizioni normali di ufficio (200LX), il TV OLED Curvo di LG ha indicato un rapporto di contrasto elevato, pari a 254. Si tratta di un valore doppio rispetto ai display competitor, il che rende l’OLED Curvo di LG il migliore in un tipico ambiente di visione.

Un altro importante aspetto valutato nello studio riguarda le possibili variazioni cromatiche dovute alla curvatura del televisore: infatti, il colore può variare sensibilmente in base all’angolo di visione. Il prodotto LG ha ricevuto un eccellente punteggio quando gli angoli di visione sono stati testati per il verde, il rosso e il blu: nel complesso, passando dal centro alla visione laterale, i colori dell’OLED LG non subiscono variazioni evidenziando prestazioni superiori ai competitor.

In termini di espressione dell’immagine, il TV LG ha evidenziato una grande capacità nel visualizzare immagini realistiche, dimostrandosi più efficace dei competitor nel rendere neri profondi in maggiore dettaglio e colori realistici e naturali. Anche per quanto riguarda il valore del volume di colore, cioè la capacità di un televisore di esprimere i colori in modo tridimensionale, LG ha mostrato un risultato migliore dei competitor nella visione non frontale.

In conclusione, le analisi condotte da UBI Research hanno evidenziato la superiorità del display OLED Curvo di LG per angolo di visione, volume del colore, rapporto di contrasto e definizione dell’immagine in condizioni di luce normali, in grado di riprodurre immagini naturali e dettagliate, virtualmente identiche a quelle originali fornite dal produttore di contenuti.


Lasciati sorprendere da Samsung GALAXY Note 3 e GALAXY S4, la nuova campagna con Alessandro Cattelan


Con l’inizio del nuovo anno Samsung porta sul piccolo schermo un nuovo e divertente spot dedicato a Samsung GALAXY S4 e GALAXY Note 3, scegliendo ancora una volta come protagonista indiscusso il presentatore tv e famoso deejay Alessandro Cattelan, il quale, diretto dal rinomato regista televisivo e pubblicitario Paolo Genovese, racconta attraverso scene di vita quotidiana, come la tecnologia Samsung sia la soluzione perfetta per superare con successo le sfide di ogni giorno.

Già testimonial di GALAXY Camera nel 2013, questa volta Alessandro, è chiamato a raccontare con tutto il suo carisma e la sua simpatia, come gli smartphone Samsung, sempre più intelligenti e intuitivi, siano capaci di accompagnare il consumatore in tutti i momenti della propria vita, sia professionale che privata.

“Ancora una volta abbiamo scelto di distinguerci parlando agli Italiani tramite Alessandro Cattelan che “entrerà” nella vita dei consumatori, questa volta per raccontare i benefit degli innovativi smartphone Note 3 e S4, ed annunciare le vantaggiosa iniziativa della Supervalutazione Samsung, ha commentato Alicia Lubrani - Responsabile Marketing Communication della Divisione Telefonia Mobile di Samsung Electronics Italia.

La campagna “Lasciati sorprendere da GALAXY Note 3 e GALAXY S4” sarà on air dal 26 gennaio fino al 9 Febbraio su tutte le maggiori emittenti televisive nazionali oltre che visibile sui canali digital, sui principali social network e portali di news ed intrattenimento e svelerà anche l’iniziativa “Samsung Supervaluta”, dedicata a coloro che desiderano il meglio della tecnologia ad un prezzo conveniente. Infatti, per tutti i consumatori che acquisteranno nel periodo indicato un GALAXY S4 o GALAXY Note 3, registrandolo al Samsung Club Exclusive e restituendo il proprio vecchio smartphone, sarà possibile ottenere un rimborso fino a 200 euro.

Inoltre, per la prima volta, i consumatori potranno accedere in tempo reale ai dettagli dell’iniziativa e a tutti i contenuti esclusivi Samsung attivando l’applicazione Shazam che oggi in Italia conta oltre 17 milioni di download sul proprio smartphone o tablet durante la visione dello spot. Una soluzione innovativa di cross-media engagement che sfrutta la tecnologia Shazam in modalità second screen.

Jeep Wrangler Polar: Master of Winter


Dal 27 gennaio sarà on line il progetto web 'Master of Winter' che vede protagonista la nuova serie speciale Jeep Wrangler Polar. Oltre a far conoscere l'anima avventurosa e le leggendarie capacità fuoristradistiche della nuova serie a tiratura limitata, un video interattivo coinvolgerà gli utenti in un'esclusiva esperienza 'digitale', assistendo all'avvincente sfida sui ghiacci tra la nuova Wrangler Polar e uno snowboarder professionista e interagendo con i due protagonisti. Con salti e acrobazie sulla neve, in pista e fuoripista, i due sfidanti metteranno alla prova le proprie capacità e si contenderanno il titolo di 'Master of Winter'.

Master of Winter è il nuovo progetto di comunicazione digitale sviluppato da Jeep allo scopo di 'raccontare' le straordinarie performance di guida che contraddistinguono la nuova Wrangler Polar e le consentono di superare qualsiasi ostacolo anche sulla neve e in condizioni climatiche estreme. Dopo l'esordio in Italia, il progetto debutterà nei canali web e social dei principali mercati europei.

Gestito attraverso il sistema delle 'external annotation' di Youtube all'interno del canale di Jeep Italia e disponibile anche sulla pagina web dedicata alla campagna, il video utilizza un sistema che consente di collegare tra di loro diverse clip dando vita a una serie di 'gag' che si animano in base alla selezione effettuata dall'utente su specifici elementi cliccabili all'interno del video stesso, come gli stessi protagonisti e gli oggetti che li circondano.

Dopo aver scoperto che cosa succede interagendo con gli elementi selezionabili, l'utente potrà cliccare sul 'trofeo' per entrare nella fase più suggestiva del video: quella della sfida fra i due protagonisti. La seconda parte, ambientata in un paesaggio di montagna con differenti condizioni metereologiche, si focalizzerà sulle performance di guida della nuova Wrangler Polar mettendole a confronto con quelle dello snowboarder.

Su ghiaccio e neve fresca, vedremo la nuova Wrangler Polar eseguire salti, testacoda ed esprimere appieno la sua indole di 'Fun driving machine'. Parallelamente lo snowboarder si esibirà nella propria performance sportiva a velocità mozzafiato, in pista e fuori pista, compiendo salti, acrobazie e trick sia a terra che in volo.

Infine, alla fine del video, l'utente potrà accedere alla pagina prodotto e ricevere maggiori dettagli sulla vettura oltre a prenotare un test drive. In più, sarà possibile 'entrare' nella photogallery ed accedere al video di backstage sui canali jeep-people.com, jeep-official.it e su tutti i canali social di Jeep.

Nuova personalizzazione dell'icona Jeep dedicata agli amanti della guida invernale in 4x4, Jeep Wrangler Polar è proposta in Italia a partire da 43.900 euro nella configurazione a due porte Jeep Wrangler e in quella a quattro porte Jeep Wrangler Unlimited, entrambe equipaggiate con il brillante turbodiesel da 2,8 litri con cambio automatico a cinque marce che eroga 200 CV (147 kW) a 3.600 giri/min e una coppia di 460 Nm a 1.600 - 2.600 giri/min.

Realizzata sulla base della versione Sahara di Jeep Wrangler, la nuova serie speciale presenta una caratterizzazione esterna unica con la nuova griglia a sette feritoie di colore nero lucido, il cofano motore rialzato, il nuovo copriruota di scorta rigido e hard top modulare Freedom Top in tinta con la carrozzeria, i cerchi in lega da 18" Gloss Black e la decalcomania con il profilo a tre colori delle montagne. A conferma della sua vocazione da vera esploratrice, accanto ai parafanghi anteriori spicca il badge 'Polar' con le coordinate 78° S e 106° E che corrispondono alla località di Vostok in Antartide dove è stata rilevata in assoluto la temperatura più rigida al mondo: -89,2° C.

L'esclusiva personalizzazione della serie speciale è ben visibile anche all'interno dove spiccano i sedili in pelle di colore nero con impunture Pearl White e logo 'Polar ' sulla parte alta dello schienale, volante nero rivestito in pelle con cuciture a vista Pearl White e inserti lucidi Ceramic White che caratterizzano anche la maniglia di sostegno del passeggero, le bocchette di ventilazione della plancia e le cornici del quadro strumenti con sfondo blu e logo 'Polar'.

Le leggendarie capacità fuoristradistiche della gamma Wrangler sono garantite dal sistema di trazione integrale part-time Command-Trac NV241 inseribile 'shift-on-the fly' a due velocità con rapporto per le marce ridotte di 2.72:1 e dal differenziale posteriore autobloccante Trac-Lok equipaggiato di serie sulla versione in edizione limitata Polar.

Il comfort a bordo per tutti gli occupanti è assicurato dalla completa dotazione di serie che prevede climatizzatore automatico, volante in pelle con comandi integrati, sedili anteriori riscaldabili, sedile del guidatore regolabile in altezza, computer di bordo EVIC, cruise control e sistema multimediale di intrattenimento e navigazione satellitare UConnect GPS con schermo 'touchscreen' da 6,5", hard disk da 40 gigabyte, porta USB, ingresso AUX e lettore DVD video.

giovedì 23 gennaio 2014

LG G Pro Lite sbarca in Italia: esperienza a tutto schermo per tutti!


LG presenta oggi in Italia il suo nuovo LG G Pro Lite, lo smartphone ideale per chi vuole uno schermo molto grande e un’autonomia elevata a un prezzo accessibile. LG G Pro Lite è infatti dotato di un ampio display IPS da 5,5 pollici con una cornice sottile e una batteria da 3140mAh a lunga durata, una capacità superiore del 40% rispetto agli smartphone sulla stessa fascia.

Pensato per conquistare il segmento intermedio del mercato, LG G Pro Lite è lo smartphone perfetto sia per un target più giovane per il quale il display grande migliorerà l’esperienza video, la navigazione internet e l’uso delle applicazioni social sia per un target più maturo alla ricerca di uno strumento pratico e confortevole grazie ai caratteri più grandi e leggibili e all’interfaccia opzionale EasyHome simile ai feature phone.

Tra le numerose funzioni di cui è dotato, Toc Toc permette di accendere G Pro Lite con un doppio “tap” sul display, Qslide offre la possibilità di gestire più applicazioni in finestra e QuickMemo è l’ideale per scrivere note e appunti su qualsiasi schermata utilizzando il pennino estraibile incluso. LG G Pro Lite è completo anche sul fronte multimediale, grazie alla fotocamera da 8 Megapixel, al Dual Speaker e alla funzione DLNA.

LG G Pro Lite è disponibile nei colori bianco e nero a partire da questa settimana al prezzo di 299,90 euro.

Arriva la famiglia di tablet GOCLEVER ARIES


I nuovi prodotti GOCLEVER rappresentano la soluzione ideale per chiunque sia alla ricerca non solo di un tablet moderno e altamente performante, ma anche di una soluzione satnav flessibile e completa.

I nuovi tablet sono disponibili in tre versioni, che si differenziano principalmente per la batteria e le dimensioni dello schermo (7”, 7,85” e 10.1”), per offrire a tutti la possibilità di scegliere il modello più adatto a soddisfare esigenze e preferenze individuali.

Il device GOCLEVER ARIES 70 dispone di uno schermo IPS 16:10 (1280 x 800) da 7” con uno strato multitouch a 5 punti, una performante CPU Mediatek MT8389 quad-core da 1.2 GHz e una GPU quad-core PowerVR SGX544MP. In aggiunta, le specifiche del tablet includono 1GB di RAM DDR3, 8GB di flash storage integrato, Android 4.2 OS completo con software preinstallato che gestisce gli aggiornamenti OTA, un modulo Wi-Fi, Bluetooth 4.0, A-GPS, bussola elettronica, lettore di schede microSD che supporta schede fino a 32 GB, e uno slot per SIM card (che supporta schede Aero2), così come porte microUSB OTG e audio da 3,5 mm. Infine, è dotato di due videocamere, un modulo da 2 megapixel sul retro e uno da 0,3 megapixel sul frontale.

La serie GOCLEVER ARIES 785 ha uno schermo leggermente più grande con un rapporto diverso. Questo pannello IPS LCD da 4:3 misura 7,85” con una risoluzione di 1024 x 768 pixel. Il dispositivo è disponibile in due versioni, bianco e grafite. Le altre specifiche sono identiche a quelle del suo ‘fratello minore’.

Il più grande della serie è l’ARIES 101 con uno schermo 1280 x 800 da 10,1” e una batteria da 7500 mAh che assicura fino a 7 ore di uso e intrattenimento continuo.

Oltre alle applicazioni standard (multimedia player, client e-mail, motori di ricerca, applicazioni office, comunicazione e un app store). I nuovi tablet GOCLEVER con Android Jelly Bean 4.2 sono coperti da una garanzia di 24 mesi. I dispositivi vengono commercializzati con due caricatori (uno per casa e l’altro per la macchina), e con cavi USB e OTG. Molti utenti saranno colpiti dall’elegante custodia, che si piega a protezione dello schermo o che può essere utilizzata come stand.

In Italia, grazie a un accordo siglato con CPP, per tutti i tablet e gli smartphone a marchio GOCLEVER è possibile attivare dal sito www.goclever.com/it e al costo di soli 19 euro, CPP Easy Care Mobile, una copertura assicurativa opzionale che copre eventuali danneggiamenti e furti.

A livello mondiale invece, GOCLEVER vanta un accordo con www.skinzone.it in base al quale tutti i device dell’azienda possono essere personalizzati con una cover adesiva a scelta fra le 1.200 texture già pronte, oppure tramite l’invio del proprio file immagine personale. Si tratta di un’opzione che può interessare non solo l’utente finale, ma anche le aziende che potranno così ‘vestire’ con il proprio marchio i dispositivi GOCLEVER in uso.

Prezzi Il modello da 7” verrà commercializzato a partire da 169.90 euro, mentre la versione leggermente più grande a 199.90 euro. Il tablet da 10.1” costa 229.90 euro.

mercoledì 22 gennaio 2014

Lo spirito olimpico invade le città italiane con Samsung: è tutto pronto per Sochi 2014


L’avventura olimpica sta per iniziare e Samsung è pronta a farla vivere insieme al GALAXY Team e ai tanti progetti nati con l’obiettivo di diffondere al meglio lo spirito dei Giochi Olimpici.

In quanto partner olimpico, e in occasione dei Winter Games di Sochi 2014 che avranno inizio tra pochi giorni, Samsung ha creato una campagna media molto coinvolgente dedicata agli appassionati degli giochi, e ha portato nelle città italiane la vera atmosfera olimpica. La campagna vede come testimonial gli atleti italiani del Samsung Galaxy Team, formato da Armin Zöggeler, Omar Visintin, Melania Corradini, Christof Innerhofer e Arianna Fontana. Sullo sfondo non poteva mancare il riferimento alla Russia, il paese che per oltre due settimane sarà il palcoscenico delle sfide più affascinanti.

Impattanti affissioni, come quelle di Milano in Largo Cairoli e in Piazza 5 Giornate, regaleranno a tutti i passanti l’emozione dei Giochi che si stanno avvicinando. Sono state pianificate inoltre anche attività media sul web, sui social media e sulla stampa.

Per permettere ai fan di progettare la propria esperienza dei Giochi Olimpici Invernali Samsung ha lanciato WOW app Wireless Olympic Works (WOW), la sua app per i Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014, che trasformerà tutti i dispositivi Android del mondo in stazioni mobili di sport, che i fan potranno utilizzare per personalizzare la propria esperienza dei Giochi Olimpici Invernali. Samsung Public WOW App offre agli appassionati di sport, in tempo reale, le ultime notizie sui risultati, le classifiche e i record olimpici, in modo affidabile e veloce. Public WOW è un'estensione di WOW per la Famiglia Olimpica, che è una piattaforma di comunicazione wireless sviluppata per garantire comunicazioni più intelligenti e più uniformi sui Giochi Olimpici Invernali. Tutti gli utenti Android del mondo possono scaricare Samsung Public WOW app tramite il negozio Samsung App e Google Play. L'applicazione offre informazioni su tutti i 15 sport invernali presenti a Sochi 2014. Una guida visiva fornirà tutorial su ogni sport, comprese le regole, i dettagli, le attrezzature e tanti altri punti di interesse avvicineranno le persone ai Giochi Invernali.

“Siamo lieti di offrire ancora una volta tante esperienze uniche e coinvolgenti ai fan degli sport invernali e non solo, che vogliono vivere a pieno i giochi olimpici. La campagna media, così come il progetto Ola azzurra, sono un’occasione unica per rendere tutti partecipi dell’emozione olimpica” dichiara Luca Danovaro, Corporate Marketing Director di Samsung Electronics Italia.

Per supportare il Galaxy Team, in occasione di Sochi 2014, Samsung ha lanciato il progetto “Ola azzurra” per sostenere lo sport nelle scuole italiane e rendere tutti gli appassionati di sport e non solo, partecipi dell’esperienza olimpica. Ogni persona che si unirà alla “Ola azzurra” aiuterà Samsung a far crescere la cultura dello sport nelle scuole italiane, infatti con “Ola Azzurra”, Samsung si impegna a finanziare la costruzione e la ristrutturazione di impianti sportivi all’interno di due scuole italiane. Per chi desidera partecipare basta registrare la propria ola o caricare il video direttamente su www.samsung.it/sochi2014 o su www.ola-azzurra.it. Samsung devolverà 5 euro in beneficienza per ogni ola condivisa.

martedì 21 gennaio 2014

Sony lancia la videocamera 4K più piccola e leggera al mondo

La nuova AX100E, new-entry della gamma Handycam 4K di Sony, è dedicata a chi desidera immortalare e rivivere i ricordi più speciali sui TV BRAVIA 4K con la miglior risoluzione possibile. Nonostante le dimensioni ultracompatte, che lo rendono facile da impugnare con una mano sola, lo chassis è il 75% più piccolo e il 66% più leggero rispetto a quello della FDR-AX1E.

FDR-AX100E è la prima Handycam 4K dotata di sensore CMOS Exmor R da 1” retroilluminato. Molto più ampio, rispetto ai sensori delle videocamere consumer standard, cattura immagini in risoluzione Ultra HD (3840 x 2160 pixel) prive di difetti e quattro volte più dettagliate rispetto al Full HD, senza rinunciare a delicati effetti di sfocatura dello sfondo.

Il sensore 4K è abbinato al potentissimo processore BIONZ X di Sony, che applica la riduzione del rumore per aree specifiche, e a una tecnologia di riproduzione dei dettagli, in grado di produrre filmati vividi e altamente realistici. E, per un tocco ancora più ricco e intenso, sono disponibili anche l’avanzata funzione Cinematone Gamma/Color e la registrazione progressiva a 25p.

Handycam AX100E monta un obiettivo ZEISS Vario-Sonnar T di nuova concezione, con zoom ottico 12x messo a punto per le riprese in 4K. Le inquadrature risultano sempre splendidamente definite fino agli angoli, grazie all’obiettivo a 11 gruppi/17 elementi, con tanto di lenti AA (asferiche avanzate) e ED.

Perfettamente coordinata con il sensore da 1”, il processore BIONZ X e lo ZEISS con apertura a 7 lamelle, l’ottica assicura video e foto impeccabili, con la possibilità di creare effetti “bokeh” degni di operatori professionisti. E, per rifinire ulteriormente il risultato, l’apprezzato sistema Optical SteadyShot mantiene le immagini stabili e fluide nelle riprese a mano libera.

Altra anteprima esclusiva disponibile su una Handycam 4K, è la funzione Dual Video Recording, che registra contemporaneamente lo stesso filmato in due copie: una ad alta risoluzione in formato XAVC S (fino a 4K/60Mbps o HD/50Mbps) o AVCHD, utile per la riproduzione e l’editing, e una compressa a bassa risoluzione in formato MP4. Dopo le riprese, è sufficiente utilizzare uno smartphone o un tablet con connettività NFC per trasferire direttamente i video MP4 dalla videocamera al web.

Le opzioni creative non conoscono limiti con l’elevato frame rate, che riprende le scene in qualità HD (1280x720) alla velocità di 120 frame progressivi al secondo. Il girato può essere poi rielaborato al computer applicando un morbido effetto slow motion, proprio come una moviola che ripropone ogni singolo istante di un calcio di rigore decisivo.

La riproduzione di video e fermi immagine sui TV 4K è semplicissima e richiede solo il cavo HDMI in dotazione. Anche chi non dispone di un set 4K può godersi i piaceri del Full HD con l’opzione super sampling, che converte automaticamente i filmati in 4K in contenuti 2K (Full HD) di qualità superiore, sfruttando le elevatissime quantità di dati contenute in ogni singolo frame 4K, per risultati davvero spettacolari.

E non è tutto: toccando il display della videocamera durante la riproduzione in 4K, l’area intorno al punto selezionato viene rielaborata in Full HD.

Funzioni creative professionali ma intuitive
Con Handycam AX100E, l’utente ha sempre il pieno controllo artistico delle immagini in 4K. Inquadrare le scene è un piacere, con il luminoso mirino Tru-Finder OLED ad alto contrasto, che offre un ampio angolo visivo. L’ampia scelta di filtri (disattivato, 1/4, 1/16 e 1/64 a densità neutra – ND) permette non solo di regolare il livello di luce in ingresso nell’obiettivo, ma anche di controllare la velocità di otturazione e l’apertura, dando libero sfogo all’immaginazione. La combinazione fra queste opzioni e l’ampio sensore d’immagine della videocamera porta alla creazione di sfocature di fondo splendidamente omogenee, senza dover aumentare la velocità di otturazione anche durante le riprese all’aria aperta con una luce intensa.

La comoda ghiera dell’obiettivo può essere posizionata in modo da regolare messa a fuoco, zoom o esposizione in punta di dita. Inoltre, i pratici comandi laterali, ai quali possono essere assegnate funzioni come guadagno o luminosità, rendono la regolazione dei parametri immediata, anche quando l’operatore preferisce chiudere lo schermo LCD della videocamera e osservare dal mirino elettronico.

La nuova funzione My Voice Cancelling riduce automaticamente le frequenze vocali provenienti da dietro la videocamera, senza però alterare la voce del soggetto. In questo modo, i commenti e i retroscena involontari, che spesso rovinano le colonne sonore dei filmati, lasceranno spazio ai veri protagonisti.

Connessione wireless con cellulari, tablet o TV
Le connettività Wi-Fi e NFC integrate consentono di trasferire foto e video dalla Handycam a smartphone e tablet con un solo tocco e senza bisogno di cavi. L’unica operazione preliminare richiesta è il download dell’app gratuita PlayMemories Mobile per iOS o Android.

Con il Wi-Fi è possibile anche riprodurre i contenuti della Handycam sui TV in rete (per televisori compatibili con renderer DLNA e access point. Non compatibile con il formato XAVC S). Collegando la Handycam ai dispositivi mobili con NFC si attiva la funzione Smart Remote Control, che consente di avviare e fermare la registrazione a distanza: l’ideale per le scene di gruppo o le riprese in autonomia che, in genere, costringono l’operatore a entrare e uscire dall’inquadratura per gestire la videocamera.

La nuova videocamera FDR-AX100E 4K di Sony sarà in vendita a partire da maggio 2014.