mercoledì 30 aprile 2014

UP24 by Jawbone, ecco i nuovi colori: rosa corallo e giallo limone


Jawbone svela i nuovi colori di UP24: rosa corallo e giallo limone oltre che al nero e arancione! Unico nel suo genere, è un vero è proprio computer da polso, capace di segnalare una serie di informazioni che renderanno il nostro stile di vita migliore, o quanto meno più regolare.

Di giorno registra i nostri movimenti, i passi e i momenti di pausa tracciandone un profilo completo, oltre a poter scattare delle foto con il nostro smartphone e poter subito calcolare le calorie di quel pasto, ricercare nel database gli ingredienti o molto semplicemente tener traccia di quello che si è mangiato durante la settimana, grazie all'app scaricata.

Tra le altre particolarità, Up24 è capace di effettuare un collegamento tra sonno, attività e alimentazione sul rapporto con l'umore e fornirci suggerimenti per migliorare il tuo stato. Ci ricorda tramite una vibrazione, di muoverci quando si è stati fermi per troppo tempo e di svegliarci al momento giusto dopo un pisolino improvviso.

UP24 in rosa corallo è ora disponibile sul sito Jawbone.com, mentre nella versione giallo limone sarà disponibile esclusivamente presso Apple e Jawbone.com a fine maggio ad un prezzo di 149,99 euro.

Nuovi smartphone per GOCLEVER: QUANTUM 400 e QUANTUM 400 COLOUR CONCEPT

GOCLEVER presenta QUANTUM 400, il dispositivo ideale per chi vuole acquistare uno smartphone Android dall’ottimo rapporto qualità/prezzo con un ampio display IPS LCD multi-touch da 4” processore quad-core. La versione COLOUR CONCEPT consente inoltre di personalizzare il device con un pannello disponibile nei colori nero, giallo o azzurro, o negli abbinamenti cromatici nero a strisce bianche, giallo a strisce azzurre o azzurro a strisce gialle. Ognuno potrà così sbizzarrirsi e colorare il proprio smartphone a seconda dei gusti e godersi appieno l’atmosfera primaverile. Il set “Colour Concept” contiene tre pannelli e tre case in gomma nei colori sopracitati, oltre a tre pellicole protettive per il display.

Entrambi i device sono dotati di un display IPS LCD multi-touch da 4” con una risoluzione di 800 x 480 pixel, un processore quad-core 1,2 GHz Cortex A7, una scheda grafica Broadcom VideoCore IV, 512 MB RAM e 4 GB di memoria Flash. QUANTUM 400 e QUANTUM 400 COLOUR CONCEPT sono basati su sistema operativo Android 4.2, possono supportare fino a due SIM card SIM e dispongono di due fotocamere (0.3 MP frontali e 2MP posteriore). La memoria Flash integrata può essere espansa con schede microSD (fino a 32 GB). Per la connettività, sono disponibili una porta MicroUSB 2.0 OTG e jack audio/mic da 3.5 mm, mentre la batteria da 1600 mAh assicura una notevole durata. Il QUANTUM 400 misura 117 x 63 x 11,2mm e ha un peso di circa 112g.

QUANTUM 400 è già disponibile nei colori bianco o nero al prezzo di 109,90 euro, mentre il modello QUANTUM 400 COLOUR CONCEPT al prezzo di 114,90 euro, nella versione bianca - personalizzabile. Sono acquistabili presso POSTE ITALIANE e MISCO.
 
Inoltre, grazie all’accordo siglato con skinzone, i device possono essere personalizzati con una cover adesiva a scelta fra le 1.200 texture già pronte, oppure tramite l’invio del proprio file immagine personale. Si tratta di un’opzione che può interessare non solo l’utente finale, ma anche le aziende che potranno così ‘vestire’ con il proprio marchio i dispositivi GOCLEVER in uso.

martedì 29 aprile 2014

Hisense HS-U980: nuovo smartphone dual SIM da 5.5"

Hisense rafforza la propria presenza nel mercato mobile italiano con il nuovo smartphone HS-U980, dispositivo, dual Sim e dual standby (WCDMA+GSM) in soli 145 grammi.

Il nuovo HS-U980 può contare su un sistema operativo Android 4.2 e un processore Quad-Core 1.5 GHz, racchiusi da una sottile cover bianca. Caratteristiche di ultima generazione che ben si sposano con un’estetica attenta ai dettagli, grazie a un display multi-touch da 5.5” dotato di tecnologia IPS, che consente un ottimo livello di visibilità da ogni angolazione. Lo smartphone di casa Hisense, inoltre, dispone di una fotocamera posteriore da 8.0 megapixel con LED flash e di una frontale da 2.0 megapixel, per una resa dell’immagine qualitativamente superiore, anche grazie al display con risoluzione HD (1280 x 800 pixel).

L'HS-U980 vanta una capacità di memoria pari a 1 GB RAM + 4GB, ampliabile fino a 32 GB attraverso una scheda micro SD, e una batteria 2.500 Mah, che consente al dispositivo un’autonomia fino a 220 ore in standby (WCDMA) o 430 minuti di conversazione. Il prezzo è di 229 euro. Per ulteriori informazioni, visitate il sito ufficiale.

lunedì 28 aprile 2014

Galaxy Camera 2, l’evoluzione della fotografia social


Samsung annuncia l’arrivo della nuova Galaxy Camera 2, il successore della famosa Galaxy Camera che ha rivoluzionato il concetto di fotografia social. Il nuovo dispositivo combina la qualità delle immagini di una macchina fotografica con le caratteristiche e le funzionalità di uno smartphone per condividere in tempo reale le proprie emozioni senza limiti.

Prestazioni eccellenti e velocità
Galaxy Camera 2 offre tutti i vantaggi della piattaforma Android e una semplicità di utilizzo mai vista prima per trovare l’inquadratura perfetta in modo facile e immediato.

La batteria di lunga durata (2000mAh) è progettata per un’esperienza d’uso prolungata senza correre il rischio di perdere momenti importanti. Il sensore BSI CMOS 16M garantisce immagini nitide, ricche di colori e precise nei dettagli, consentendo di fermare i ricordi e di riprodurli con la massima chiarezza. Grazie allo Zoom Ottico 21x, il fotografo si può inoltre avvicinare più che mai al soggetto per immortalarlo in ogni suo dettaglio.

Il processore Quad-Core da 1.6 GHz è stato ulteriormente potenziato con 2.0 GB di RAM mentre la memoria interna è integrata dall’app Dropbox precaricata per avere a disposizione 50GB di spazio gratuito nel cloud fino a un massimo di due anni.

Facilità d’uso e di condivisione
La condivisione delle immagini è facilitata dalle funzioni Wi-Fi e NFC integrate nella Galaxy Camera 2. La nuovissima funzione ‘Tag & Go’ permette inoltre la connessione tra la Galaxy Camera 2 e lo smartphone o altri dispositivi NFC semplicemente avvicinandoli per trasferire velocemente le immagini da uno all’altro.

Con Photo Beam, la foto visualizzata viene direttamente inviata allo smartphone collegato, mentre con Mobile Link si selezionano con calma le immagini che si desiderano trasferire. Per riprese più creative, Remote Viewfinder consente di controllare la fotocamera utilizzando lo smartphoneper una maggiore libertà di scatto.

Il display LCD HD Super Clear Touch da 121.2mm (4.8 pollici) è infine ideale per rivedere e ritoccare le immagini esaltandone i colori intensi e i dettagli nitidi.


Ripresa creativa
Grazie alla funzione Smart Mode, l’utente può scegliere tra 28 diverse modalità preimpostate, tutte studiate per rispondere ai diversi scenari di ripresa e aggiungere un tocco professionale o creativo a ciascuna immagine. In caso di dubbio su quale modalità selezionare, la funzione Smart Mode Suggest fornisce un valido aiuto analizzando la scena e riconoscendo riconosce le condizioni di luminosità, lo sfondo e gli oggetti e consigliando istantaneamente la Modalità Smart ottimale. Il nuovo Smart Mode Selfie Alarm scatta cinque immagini consecutive ad alta risoluzione per permettere all’utente di scegliere l’angolazione migliore e di condividere immediatamente il risultato sui social preferiti.

Con la funzione Multi Motion Video la velocità di ripresa è regolabile in modo da ottenere film accelerati o rallentati fino a otto volte rispetto alla velocità normale. Galaxy Camera 2 permette inoltre al fotografo di utilizzare con facilità le applicazioni preferite, come Paper Artist e Xtremera, per personalizzare gli scatti direttamente sulla fotocamera.

Con la nuova GoPro Hero3+ Music entri nel vivo della musica


GoPro annuncia il lancio europeo di HERO3+ Black Edition/Music, la nuova versione della camera più venduta, HERO 3+ Black Edition che, questa volta, si rivolge agli amanti della musica.
HERO3 + Black Edition/Music offre tutto il necessario per catturare foto e video di qualità professionale in qualsiasi situazione a sfondo musicale, dalla sala prova agli show, fino ai concerti. HERO3 + Black Edition/Music consente a musicisti e a DJ di montare la camera su strumenti, giradischi, mixer e altre attrezzature, registrando così filmati in pieno stile GoPro e garantendo punti di vista davvero unici. Gli artisti potranno inoltre utilizzare l'App GoPro su un dispositivo mobile per controllare e comandare la camera mentre con il software di editing gratuito GoPro Studio sarà facile modificare e trasformare il video in materiale professionale da condividere su YouTube, Facebook, Instagram e altre piattaforme social.

"La musica ha sempre ricoperto un importante ruolo nei contenuti GoPro, per questo si tratta di una svolta naturale per noi” ha dichiarato il fondatore e CEO di GoPro Nick Woodman. "Dalle colonne sonore avvincenti dei nostri video alle performance coinvolgenti catturate delle nostre telecamere, la musica ha da sempre ispirato le idee firmate GoPro e per tali ragioni siamo entusiasti di collaborare con i musicisti di tutti i livelli e di filmare e condividere la loro passione con il mondo".

Già da tempo, di fatto, si è affermato l'uso delle GoPro in ambito musicale per la realizzazione di videoclip, interviste live e video backstage di concerti e tournée. Proprio da questa esperienza alcune caratteristiche della HERO3+ Black Edition/Music, così come la scelta della dotazione di supporti e accessori, sono stati pensati per integrarsi al meglio con gli strumenti durante prove, session e concerti live di band e artisti già affermati ma anche di musicisti semi-professionisti o amatoriali. Attraverso i video realizzati con GoPro HERO3+ Black Edition/Music tutti i fan, non solo potranno apprezzare al meglio la tecnica e il talento musicale dei loro artisti preferiti, ma potranno vivere l'entusiasmante esperienza di trovarsi al fianco delle loro star, direttamente nel vivo della musica. Al posto della classica custodia subacquea che tradizionalmente accompagna le camere GoPro, HERO3+ Black Edition/Music è dotata dell'accessorio The Frame: che oltre a essere una soluzione meno invasiva di montaggio è anche il più piccolo e leggero sistema per montare una fotocamera HERO3+ quando la protezione impermeabile non è necessaria. The Frame fornisce facile accesso a tutte le porte e consente una piena esposizione al microfono della fotocamera offrendo un’eccellente qualità audio. Insieme a The Frame vi sono nuovi accessori della camera HERO3+ Black Edition/Music:

• Supporto Rimovibile: uno strumento adesivo facile da montare e da rimuovere dalla telecamera, per chitarre, tamburi, giradischi, tastiere e altri strumenti.
• Supporti per Microfoni: strumento per collegare la telecamera al microfono. Compatibile con aste da microfono standard USA 5/8"-27. Include un adattatore per supporto europeo 3/8 "-16.
• Braccio Flessibile: Flex Clamp: accessorio opponibile e flessibile che semplifica il montaggio della camera per le aste dei piatti da batteria, tamburi, giradischi e altro ancora. Il collo removibile e opponibile offre un'ampia gamma di regolazione e angolazioni della telecamera e può essere associato ad altri supporti per una maggiore versatilità.

HERO3 + Black Edition/Music produce foto e video di altissima qualità anche negli ambienti con una bassa illuminazione ai quali musicisti e DJ sono abituati. Gli artisti possono ora immortalare video mozzafiato fino a 2.7 K e foto fino a 12MP in qualsiasi location. L’obiettivo grandangolare di HERO3+ registra ampie immagini ideali per concerti; inoltre il Wi-Fi integrato consente agli artisti di monitorare la loro camera tramite l'App di GoPro direttamente dal proprio dispositivo o tramite Wi-Fi Remote di GoPro (venduto separatamente). HERO3+ Black Edition/Music è stata inoltre progettata per consentire una maggior durata delle batterie, offrendo riprese video della durata di oltre 2 ore a 1080p a 30 fotogrammi al secondo. La camera, che offre un audio di altissima qualità garantita da un microfono incorporato, dispone inoltre di un ingresso per un microfono esterno e un adattatore per microfoni di 3,5 mm.

HERO3 + Black Edition/Musica sarà disponibile presso tutti i punti vendita di materiale e strumenti musicali ad un prezzo di 449 euro.

domenica 27 aprile 2014

Presentata l'Opel Mokka 1.4 Turbo GPL Tech


Opel Mokka, il SUV compatto di grande successo, è ora disponibile nella versione GPL, con motore 1.4 Turbo che va ad affiancarsi ai modelli benzina e diesel.

Con il GPL, il motore turbo da 103 kW/140 cv consuma 7,7 litri di carburante per 100 chilometri (nel ciclo misto) e registra emissioni di CO2 pari a soli 124 g/km. L’ecologica Mokka GPL Tech rispetta già le future normative Euro 6 sulle emissioni. Consumi limitati e basse emissioni come tutti gli altri modelli Opel equivalenti, da Astra a Zafira Tourer. Inoltre, rispetto alla versione a benzina, le spese per il carburante di Mokka 1.4 Turbo GPL Tech risultano inferiori di circa il 50%.

La doppia propulsione aumenta la sicurezza e l’autonomia
Il motore turbo 1.4 GPL Tech da 103 kW/140 cv opera in modalità bi-fuel con il serbatoio di benzina da 53 litri e quello di GPL che contiene fino a 34 litri, e consente di raggiungere un’autonomia totale di quasi 1.300 chilometri (in base al consumo ciclo misto). Il serbatoio del GPL è perfettamente integrato nello spazio della ruota di scorta nel bagagliaio, e permette così di conservare la piena capacità del vano bagagli. Basta premere un pulsante integrato nella plancia e si può passare dalla modalità GPL a quella benzina. Nel quadro strumenti lo stesso indicatore del carburante mostra i livelli di benzina e GPL a seconda del carburante in uso.


GPL: ridurre i costi e l’impatto ecologico
L’Italia sarà di gran lunga il mercato più grande e più importante per la versione GPL, seguita da altri mercati importanti come la Germania. In tutta Europa, i clienti vedono sempre più il GPL come un’alternativa economica e pratica ai tradizionali modelli benzina e diesel. Il GPL costa oltre il 50 per cento in meno rispetto alla super senza piombo e le emissioni di CO2 nel ciclo urbano si fermano a 158 g/km invece di 177 g/km, ovvero l’11 per cento in meno. Le emissioni in modalità GPL nel ciclo misto sono pari a 124 g/km al posto dei 142 g/km della versione benzina, ben il 13 per cento in meno. E non bisogna preoccuparsi del rifornimento: in Europa è stata creata un’ampia rete di distributori di GPL, con circa 35.000 stazioni di servizio in grado di fornire questo carburante.



Il Media Player 4K di Sony porta lo streaming live sui televisori 4K Ultra HD della gamma BRAVIA


A partire da agosto, tutti i proprietari di televisori BRAVIA 4K Ultra HD potranno godersi contenuti video in streaming con il sempre più diffuso standard HEVC (H.265).

Da agosto, infatti, il nuovo Media Player 4K compatto FMP-X5 sarà acquistabile direttamente sul Sony Store online, e potrà essere collegato alla porta HDMI dei seguenti modelli BRAVIA 4K (gamma 2012 e 2013):

  • KDL-84X9005
  • KD-65X9005A / 55X9005A

Grazie al nuovo Media Player, tutti i televisori BRAVIA 4K saranno in grado di riprodurre contenuti video in HEVC (High Efficiency Video Coding), il formato che si sta imponendo nel settore dello streaming e che viene utilizzato da servizi come Netflix. Il codec HEVC/H.265 è molto più efficiente rispetto all’AVC H.264/MPEG-4 e, richiedendo meno larghezza di banda, è ideale per lo streaming online di immagini in 4K di qualità sorprendente.

La gamma BRAVIA 4K annunciata per il 2014 – KD-X9500B/X9000B/X8500B – è già compatibile con il formato HEVC; i nuovi TV non richiedono quindi un Media Player esterno per riprodurlo.

venerdì 25 aprile 2014

Nissan sviluppa il primo prototipo di auto con funzione autopulente


Lavare l'auto è una noia, per di più costosa... Nissan ha, così, deciso di sperimentare una innovativa vernice che risulta repellente a fango, pioggia e allo sporco che quotidianamente si deposita sulle vetture. Questa tecnologica vernice è stata realizzata per resistere anche alle sostanze oleose e gli ingegneri del Nissan Technical Center Europe hanno deciso di provarla sulla Nissan Note, che diventa, così, la prima vettura al mondo con funzione autopulente.

Per studiare la reale efficacia della vernice super repellente ai fini di una potenziale applicazione sui veicoli, il centro di tecnologia Nissan sottoporrà la Note dotata di questa particolare applicazione ad una serie di prove, in svariate condizioni ambientali.

Nissan è il primo costruttore a provare questa nuova tecnologia, chiamata Ultra-Ever Dry, sulla carrozzeria di una vettura. In pratica, si crea uno strato protettivo di aria tra la vernice e l'ambiente, che impedisce all'acqua ed agli schizzi provenienti dal fondo stradale di stagnare sulla carrozzeria, creando aloni e macchie.

Non è la prima volta, però, che la Nissan Note adotta una tecnologia in grado di auto-pulirsi. Su questo modello ha, infatti, debuttato anche una telecamera con funzione automatica di lavaggio/asciugatura della lente, posta sul portellone dell'auto. Il sistema utilizza acqua e aria compressa per mantenere la lente sempre pulita, a garanzia di un funzionamento ottimale in qualsiasi condizione.

Finora, la vernice commercializzata dalla UltraTech International Inc, ha risposto molto bene nell'utilizzo in caso di pioggia, spray, gelo, schizzi e ristagno di acqua. Pur non essendoci piani di applicazione della tecnologia sulla produzione di serie, Nissan vuole valutare la possibilità di offrire, in futuro, la vernice autopulente come accessorio aftermarket.


Geraldine Ingham, Chief Marketing Manager Nissan Note, ha commentato, "La Nissan Note è stata progettata attentamente per sollevare i clienti dallo stress della guida quotidiana e gli ingegneri Nissan sono sempre alla ricerca di nuove soluzioni per rendere la vita delle famiglie più facile. Il nostro impegno è risolvere le problematiche che i nostri clienti rilevano nell'uso quotidiano e per questo vogliamo sempre provare tecnologie brillanti e innovative come questa incredibile vernice".

La Nuova Nissan Note vanta, infatti, una serie di tecnologie pensate per rendere più sicura la guida ed è la prima vettura del segmento B a presentare il Safety Shield (letteralmente "scudo di sicurezza"), un insieme di dispositivi, finora visti solo su auto dei segmenti superiori, che includono l'avviso sul cambio involontario di corsia, l'avviso sul punto cieco, la rilevazione di oggetti in movimento sul retro vettura durante le manovre in retromarcia. Questo pacchetto di tecnologie è gestito attraverso l'unica telecamera posteriore con lente autopulente sopra accennata. Il sistema Safety Shield integra, poi, anche un'altra tecnologia intelligente di Nissan, che per la prima volta viene proposta nel segmento B con la Nissan Note: l'Around View Monitor (AVM) per facilitare le manovre di parcheggio.

Grazie al lavoro congiunto della telecamera sul portellone e di altre tre installate sulla griglia frontale e sugli specchietti laterali, l'AVM riproduce un'immagine a 360° del veicolo e dello spazio circostante, con una visuale "da elicottero", sullo schermo da 5,8" del sistema di navigazione e infotainment Nissan Connect. La visuale dall'alto a 360° mostra al guidatore tutti gli ostacoli eventualmente presenti intorno a Note, contestualizzando la posizione dell'auto durante le manovre, che diventano, quindi molto più facili e sicure.



Aggiornamento Android 4.4 KitKat per gli smartphone LG


LG annuncia i piani di aggiornamento al sistema operativo 4.4 KitKat per ulteriori prodotti della sua gamma smartphone, grazie al quale gli utenti potranno godere della miglior esperienza Android ad oggi disponibile.

L’upgrade per L9 II è scaricabile già da oggi per gli smartphone marchiati Vodafone e Fastweb, mentre sarà rilasciato nelle prossime settimane per gli altri operatori. Per quanto riguarda la serie G, LG conferma l’aggiornamento per G Flex nel mese di maggio, per G Pro Lite alla fine del secondo trimestre 2014 e per Optimus G all’inizio del terzo trimestre 2014. Tuttavia, dal momento che i requisiti variano in base al mercato di riferimento e all’operatore, la data esatta di rilascio potrebbe subire variazioni. Ulteriori dettagli verranno annunciati in seguito.

“L’annuncio dell’aggiornamento KitKat per ulteriori modelli della nostra gamma è la conferma del continuo impegno nel fornire agli utenti LG la migliore esperienza disponibile.” ha affermato Omar Laruccia, Marketing & Mobile Communications Director di LG.

Android 4.4 KitKat è già disponibile per LG G2 sui modelli Open Market, Vodafone, H3G e Fastweb. Dallo scorso venerdì è stato rilasciato per Vodafone un ulteriore aggiornamento per introdurre l’ormai celebre funzione KnockCode, che permette di sbloccare lo smartphone con una sequenza personalizzata da 2 a 8 tocchi, per il massimo della sicurezza.

giovedì 24 aprile 2014

D-Link rimborsa 30 euro per l’acquisto di prodotti Wireless AC


D-Link, per incentivare l’adozione della tecnologia Wireless AC, annuncia una promozione che prevede il rimborso di 30 euro a tutti i clienti che acquisteranno un modem-router D-Link dotato di standard 802.11ac, in qualsiasi punto vendita (anche online) nel periodo compreso tra il 21 aprile e il 20 giugno.

Per partecipare alla promozione è sufficiente acquistare un nuovo modem-router a scelta tra i modelli DSL-3580L (per ADSL), DIR-860L e DIR-868L (per fibra ottica), conservare la ricevuta di pagamento e registrarsi alla promo CashBack tramite il sito. Il rimborso di 30 euro verrà accreditato tramite bonifico bancario direttamente su conto corrente dei clienti entro 30 giorni dall’inserimento dei dati, previa verifica delle informazioni inserite. Ogni cliente ha diritto a un solo rimborso per ogni codice prodotto: è possibile quindi acquistare un DIR-860L, un DIR-868L e un DSL-3580L e ricevere 30 euro + 30 euro + 30 euro di accredito.

I modelli in promozione rappresentano la più avanzata e completa gamma di router Wireless AC di D-link, si tratta inoltre di modem-router compatibili col servizio cloud gratuito mydlink, grazie al quale è possibile gestire i propri dispositivi anche online, in tutta sicurezza.

Lo IEEE (Institute of Electrical and Electronic Engineers) ha recentemente ratificato lo standard del Wireless AC (chiamato anche 802.11ac, Gigabit o 5G Wi-Fi), che offre una velocità di trasferimento dati quattro volte superiore al precedente standard Wireless N, e di cui i consumatori stanno già beneficiando.

"Il Wireless AC soddisfa i bisogni dei consumatori, permette una maggior ampiezza di banda, un segnale wi-fi più stabile, con meno interferenze e con un minor numero di punti non raggiungibili. La ratifica di questo standard contribuisce a tranquillizzare i consumatori e rappresenta la base per la prossima fase di sviluppo", ha Alessandro Taramelli, Sales & Marketing Manager D-Link.

Nel 2013 i dispositivi Wireless N ricoprivano ancora la quota più grande nel mercato dei dispositivi Wi-Fi, ma gli analisti della ABI Research prevedono che entro la fine del 2014 gli apparecchi dotati di tecnologia Wireless AC rappresenteranno quasi la metà (45 per cento) delle spedizioni, in linea con la crescita nell’utilizzo dei dispositivi Wireless AC.

Secondo uno studio sui “Dispositivi Wi-Fi” pubblicato da ABI Research, nel terzo trimestre del 2013 D-Link ha assunto il ruolo di leader nel mercato globale dei router dotati di tecnologia Wireless AC. Secondo lo studio, effettuato sulla base dei dati delle spedizioni trimestrali e delle previsioni future, che ha coinvolto diversi brand operanti nel settore dei dispositivi Consumer ed Enterprise Wireless LAN (WLAN) in tutto il mondo, D-Link ha raggiunto la quota del 12,7% del mercato globale.

"La ricerca di ABI è una straordinaria conferma dell’impegno che D-Link ha messo nel comunicare e nell’offrire i benefici derivanti dall’utilizzo del Wireless AC. La promozione Cash Back s’inserisce perfettamente in quest’ottica", ha dichiarato Alessandro Taramelli, Sales & Marketing Manager D-Link.

L’innovazione Samsung premiata con due TIPA Awards 2014


Samsung in occasione dei TIPA Award 2014, il prestigioso riconoscimento conferito dalla stampa tecnica che ogni anno premia i migliori prodotti del mondo Digital Imaging, è stata premiata nelle categorie “Best CSC Advanced” e “Best Easy Compact Camera”.

La nuova Compact System Camera NX30 ha vinto il premio ‘Best CSC Advanced’ come migliore fotocamera compatta con lenti intercambiabili disponibile sul mercato, mentre alla WB50F è stato assegnato il premio, nella categoria fotocamere compatte, come ‘Best Easy Compact Camera’.

Particolarmente apprezzati per la NX30 sono stati il sensore CMOS APS-C da 20.3 Megapixel, che permette di scattare foto di alta qualità dai colori ricchi e brillanti, e il sistema Samsung NX AF II, che offre una funzione autofocus veloce e precisa grazie alla velocità dell’otturatore (1/8000 sec) e alla funzione di scatto continuo di 9 fotogrammi al secondo. La funzione Tag & Go (con connettività NFC e Wi-Fi avanzata) permette inoltre di condividere le immagini ovunque e in qualsiasi momento.

La fotocamera WB50F ha vinto il premio ‘Best Easy Compact Camera’ grazie al design sottile ed elegante e alla funzione Soft Flash per ottenere immagini morbide e con una luce naturale ad effetto chiaro, luminoso e nitido. La WB50F è dotata inoltre di uno zoom ottico 12x e di sensore CCD da 16MP per riprendere ogni minimo dettaglio. Con la funzione Tag & Go (con connettività NFC/Wi-Fi avanzata) accostando la WB50F allo smartphone le immagini passano da un dispositivo all’altro in modo semplice ed immediato.

“Siamo orgogliosi di aver vinto questi prestigiosi riconoscimenti,” ha affermato Sunny Lee, Presidente e CEO di Samsung Electronics Europe. “Sono infatti una importante conferma della leadership di Samsung nell’innovazione e nel design e riflettono il nostro costante impegno per fornire dispositivi in grado di rispondere alle esigenze e ai bisogni dei consumatori, facilitando la condivisione dei loro momenti indimenticabili”.

I Technical Image Press Association (TIPA) Awards sono i premi più ambiti del settore mondiale della fotografia e dell’Imaging. Ogni anno, gli editori dei TIPA votano i migliori prodotti fotografici e di Imaging lanciati sul mercato nei 12 mesi precedenti. Per ulteriori informazioni, visitate il sito ufficiale.


mercoledì 23 aprile 2014

GOCLEVER presenta QUANTUM 450: smartphone dual SIM con display 4,5"


Goclever presenta QUANTUM 450, smartphone dotato di display TFT da 4,5”, Dual SIM e GPS integrato. La sua caratteristica principale? Il design elegante e raffinato che consentono a chi lo possiede di distinguersi dalla folla.

QUANTUM 450 dispone del sistema operativo Android 4.2, Jelly Bean, la versione più fluida e scorrevole di sempre del noto OS che ne migliora la semplicità e l’esperienza d’uso. Equipaggiato con un processore Quad-Core Broadcom 233550 da 1,2 Ghz, 512 MB DDR2 di RAM e una memoria da 4GB espandibile fino a 32GB, il device è ideale per il multi-tasking e fornisce la potenza e la qualità grafica necessaria per le applicazioni più innovative e sofisticate. L'efficienza dei componenti permette di operare a pieno regime con applicazioni che richiedono specifiche elevate, rende scorrevole la navigazione Internet, e facilita la distribuzione dell’energia tra le applicazioni attive.

Lo schermo TFT da 4,5” di elevata qualità del QUANTUM 450 assicura una riproduzione fedele dei colori indipendentemente dall'angolo di visuale ed è ottimizzato per la navigazione e la visualizzazione dei siti, mentre il ricevitore GPS trasforma il QUANTUM in un navigatore grazie a un’applicazione GPS semplice da usare che offre una ricerca intelligente ed il calcolo del percorso avanzato, il tutto in un’interfaccia semplice ed intuitiva. Tramite lo smartphone l’utente può effettuare il download di tutte le mappe desiderate.

Disponibile nei colori nero e bianco e con un ingombro di 134mm x 67mm x 10,2mm, lo smartphone QUANTUM 450 integra due videocamere interne (una da 5 megapixel sul retro con flash e una da 0,3 megapixel sul frontale), uno slot per schede microSD, e una porta microUSB 2.0, così come connettività Wi-Fi, BlueTooth e radio FM. Grazie all’applicazione Photo Sphere, resa disponibile in Android 4.2, con la fotocamera è possibile scattare foto panoramiche di maggiore qualità. Android 4.2 consente infatti di effettuare scatti panoramici a 360 gradi e, una volta scattata, l’immagine sarà facilmente visualizzabile sul telefono, o condivisibile su Google+, Facebook, email o Bluetooth.

Una batteria al litio da 1800mAh assicura una durata fino a 122 ore in standy e fino a 6 ore di utilizzo su internet. La confezione contiene un cavo USB, un caricatore e un paio di auricolari.

La Dual Sim offre infatti la possibilità di utilizzare due schede senza la necessità di portare con sé due telefoni e utilizzare lo stesso cellulare con due numeri e gestori diversi alla seconda dell’esigenza (per esempio per uso privato e business).

QUANTUM 450 è già disponibile al prezzo di 129,90 euro ed è acquistabile presso POSTE ITALIANE,  e MISCO. Inoltre, grazie all’accordo siglato con skinzone, il device può essere personalizzato con una cover adesiva a scelta fra le 1.200 texture già pronte, oppure tramite l’invio del proprio file immagine personale. Si tratta di un’opzione che può interessare non solo l’utente finale, ma anche le aziende che potranno così ‘vestire’ con il proprio marchio i dispositivi GOCLEVER in uso.

In Italia, in virtù di un accordo sottoscritto con CPP, a breve sarà possibile attivare “CPP Easy Care Mobile”, una copertura assicurativa opzionale che copre eventuali danneggiamenti e furti di tutti i tablet e gli smartphone a marchio GOCLEVER, i cui dettagli saranno prossimamente visionabili sul sito www.goclever.com/it.

L’ultima frontiera dei gaming computer si chiama GS60 Ghost Pro di MSI


MSI azienda leader nel mondo dei gaming computer, ha presentato il nuovo GS60 Ghost Pro, il gaming notebook da 15.6” più sottile e leggero sul mercato. Un computer che promette di stravolgere tutti, o quasi, i sensi. Il notebook è dotato di scheda grafica dedicata NVIDIA GeForce GTX 870M che assicura prestazioni altissime e immagini di qualità, e per rendere l’esperienza ancora più completa c’è la modalità Matrix Display. Questa caratteristica permette di collegare al computer fino a due schermi simultanei, aumentando incredibilmente lo spazio di lavoro o vivere un’esperienza di gioco estrema.

Non sono solo gli occhi a beneficiare del nuovo GS60 Ghost Pro, è stata infatti dedicata molta attenzione anche al suono che con Audio Boost ne aumenta del 30 per cento la qualità con speaker o cuffie esterne. La linea di computer GS di MSI è l’unica che monta un sistema Dynaudio, che offre un suono surround 2.1 ricco e coinvolgente. Ad esso si affianca Sound Blaster Cinema 2, che permette di personalizzare la dinamicità e la resa di cuffie e auricolari. In GS60 Ghost Pro, il suono e la grafica interagiscono e si completano l’uno con l’altra per rendere reale ogni azione e programma utilizzato.

Vista, udito e infine tatto. Anche in quest’ambito MSI ha apportato delle modifiche che rendono l’uso della tastiera più facile e piacevole. Come per il sistema audio, MSI è stata sostenuta da un’azienda leader nel settore delle periferiche, SteelSeries. Dalla collaborazione è nata una tastiera ottimizzata nel posizionamento e nella disposizione dei tasti per azioni più veloci e minore stanchezza dovuta all’uso prolungato. È stata migliorata la capacita di ritorno e il feedback tattile di ogni tasto. La tastiera è retroilluminata a LED con possibilità di scegliere tra più di mille combinazioni di colori e cinque diversi scenari. È sviluppata appositamente per il gaming e supporta la pressione simultanea di più tasti permettendo agli utenti di dare comandi rapidi e precisi. La personalizzazione della tastiera e degli accessori passa poi attraverso l’App SteelSeries Engine, studiata per agevolare l’uso del notebook, soprattutto nel gaming. La connessione con il web è facile e veloce grazie alla scheda di rete LAN gestita egregiamente da Killer Technology e alla connessione WiFi Dual Band con nuovo standard ultraveloce 802.11ac

Per gestire al meglio l'elevato potenziale, MSI ha naturalmente inserito l'ultimo processore Intel quad core di 4° generazione e la predisposizione all'installazione di ben due SSD e un HDD aggiuntivo, aumentando la velocità di lettura e scrittura e offrendo la possibilità di un backup in RAID. La durata della batteria è stata aumentata ed è stato installato un sistema di raffreddamento silenzioso ed efficace grazie alla doppia ventola. Il nuovo MSI Gaming Noteboog GS60 Ghost Pro è disponibile al prezzo di 1759 euro.

Caratteristiche tecniche 

  • Windows 8.1
  • LED Backlight Display 15.6" Full HD (1920x1080), Anti-glare
  • Processor Intel Core i7-4700HQ
  • Graphics GeForce GTX 870M / GDDR5 3GB
  • Hard Disk 520GB Super RAID + 1TB HDD
  • USB 3.0 3

iTek All In One, il PC che contiene tutta la tecnologia che vuoi!


iTek seguendo la scia del "notebook Barebone" - presenta il nuovo iTek All In One Barebone da 19.5”, unico nel suo genere per il piacere e la comodità di assemblarlo con le componenti che si preferiscono: processore, scheda madre, hard-disk, RAM e supporto ottico.

Il consumatore può scegliere di personalizzare le componenti hardware a suo piacimento e cambiarle con soluzioni più recenti ogni volta che vuole, senza dover sostituire l’intero dispositivo. Questa caratteristica rende iTek All In One un computer adatto a tutti, sia per chi lo usa a lavoro, sia per chi nel tempo libero, assicurando prestazioni sempre elevate e non invecchiando mai.

In più, la personalizzazione di iTek AIO BB è abbinata ad altre caratteristiche tecniche già presenti nel prodotto che lo rendono definitivamente un dispositivo da non perdere. Questo All In One dalle dimensioni super slim è una fusione tra design innovativo e ottima qualità dei materiali utilizzati, è prodotto con pannello LED di nuova generazione, ha in dotazione una webcam con microfono, lettore SD/MMC, due altoparlanti e connessioni per USB 2.0, MIC e HD Audio. Tutto ciò che vuoi e tutto ciò che ancora non sai di volere dal tuo computer in un’unica soluzione che evolve insieme a te e resta sempre al passo con i tempi.

iTek All In One è in vendita a partire da 269,00 euro, a cui andranno ad aggiungersi i costi delle componenti hardware preferite dall'utente. Per ulteriori informazioni, visitate il sito ufficiale.

Addio Nokia! Arriva Microsoft Mobile.


Una notizia così brutta avrà colpito i cuori di tutte quelle persone che sono cresciute con Nokia, me compreso...Purtroppo dovremmo essere pronti a dire addio al famoso marchio Nokia quando sarà conclusa l'acquisizione di Microsoft della divisione "Devices and Services" del colosso finlandese. Il gigante del software cambierà lo storico marchio con il nuovo Microsoft Mobile, in base ad una lettera mandata ai fornitori. Voci indiscrete raccontano per fine mese, forse per il 25 Aprile.

Microsoft a questo punto, assumerà tutti i diritti, i benefici e gli obblighi dei reparti oltre al marchio Lumia, compresi gli accordi di Nokia con fornitori, clienti e partner che appartengono al comparto Devices and Services”, come si legge nel testo della lettera inviata.

“Si prega di notare che al momento della chiusura della transazione tra Microsoft e Nokia, il nome di Nokia Corporation/ Nokia Oyj cambierà in Microsoft Mobile Oy”. 

Cambio di gestione anche per quanto rigurda la comunicazione: Microsoft gestirà il sito Nokia.com e tutti i social media diffondendo sempre più Windows Phone a livello globale, mentre l'attuale CEO di Nokia, diventerà il responsabile del settore mobile di Microsoft.

Non tutto è perduto per Nokia che si occuperà ancora della banda larga mobile e dei servizi di geolocalizzazione e mappe HERE e la neonata unità Advanced Technology dedicata alla scoperta e all’esplorazione delle tecnologie emergenti. Ma se questa operazione sembra piacere tanto ai mercati della Borsa come racconta il web con un progresso di circa 2 punti percentuali sul titolo Nokia, noi che abbiamo scoperto il primo sms, e fatta la prima telefonata emozionandoci, questa notte dormiremo tranquilli oppure non riusciremo a chiudere occhio?

Eppure sono convinto che tanti di noi, domani si sveglieranno con la scatola del proprio Nokia custodito gelosamente accanto al comodino, perchè il primo Nokia, non si dimentica mai!

sabato 19 aprile 2014

AOC presenta i suoi monitor All-in-One Android


AOC presenta due monitor Smart All-in-One da 21,5” (54,6 cm) e 23,6” (59,9 cm) della Serie 72, eleganti touchscreen con un’eccellente qualità di immagine, dotati di sistema operativo Android

I display Full HD sono dotati di processore quad core a 1,6 GHz della serie T33 NVIDIA. Grazie alla configurazione degli All-in-One, gli utenti possono navigare in Internet, giocare o visualizzare filmati, il tutto senza la necessità di un computer. Grazie al pannello IPS con touch control, i monitor possono essere utilizzati anche come tablet di ampie dimensioni. AOC ha dotato i display di una memoria RAM di 2 GB DDR3 che garantisce elevate performance nell’utilizzo con il sistema operativo Android. La memoria Flash di 8 GB lascia ampio spazio alla memorizzazione di documenti, immagini e applicazioni e, se necessario, può essere estesa grazie allo slot per schede di memoria SDHC.




I monitor mySmart All-in-One possono essere collegati tramite connettori D-Sub e HDMI. Supportano due porte USB e una porta micro USB che funge da USB on-the-go per dispositivi USB compatibili, quali stampanti, fotocamere o pen drive. Sono presenti anche un microfono, 2 altoparlanti e una webcam 720p HD per poter effettuare chiamate e conferenze video. Per l'accesso a internet, AOC ha incluso una presa RJ45 e un modulo WiFi. Un jack da 3,5 millimetri è stato aggiunto anche per il collegamento audio esterno. Entrambi i modelli hanno un design elegante, dai colori nero e argento, che permette anche la regolazione dell’inclinazione da 12° a 55°.

I monitor mySmart hanno un prezzo di 429 euro per il 21.5″ e 439 euro per 23,6". 

Caratteristiche tecniche

  • Processore: NVIDIATegra T33 Quad Core 1.6 GHz
  • Memoria RAM: 2 GB DDR3
  • Android 4.2
  • USB: 2 x USB 2.0 - 1 x Micro USB on-the-go
  • Memoria: 8 GB estendibile con SDHC
  • Card Reader
  • Webcam: 720p (HD), con microfono
  • Speakers: 2 x 2 W
  • Display: 1920 x 1080 @ 60 Hz - 250 cd/m² - Tempo di risposta 5 ms
 Per chi fosse interessato, Fantechnology ha recensito per voi un altro prodotto di AOC: il monitor Multitouch 23,6" I2472PWHUT senza sistema operativo Android.

Prenota la tua PowerShot G1 X Mark II e ottieni uno sconto sull’acquisto degli accessori


Canon desidera offrire a coloro che sono alla ricerca di una compatta digitale con qualità d’immagine e completezza di funzioni pari a una reflex, l’opportunità di essere i primi a poter acquistare la nuova PowerShot G1 X Mark II. Per prenotare in anteprima la fotocamera presso i rivenditori autorizzati che aderiscono all’iniziativa, è sufficiente seguire la procedura indicata sul sito. Ma non è tutto, coloro che aderiranno alla promozione riceveranno un codice valido per ottenere 100 euro di sconto sull’acquisto di accessori selezionati per PowerShot G1 X Mark II.

Un’imperdibile occasione dunque per i fotografi più esigenti ed esperti che desiderano una fotocamera ad alte prestazioni da portare sempre con sé e che si integri perfettamente nel proprio flusso di lavoro. Come accedere all’iniziativa E’ possibile prenotare PowerShot G1 X Mark II dal 14 aprile fino al 15 maggio 2014, collegandosi al seguente sito e accedendo all’area dedicata all’iniziativa. Una volta entrati nella pagina della promozione, occorre compilare il modulo della richiesta inserendo nome e cognome, numero di telefono, indirizzo email e indicare presso quale rivenditore, tra quelli che aderiscono all’iniziativa, si desidera effettuare l’acquisto. Inviando il modulo di prenotazione, l’utente riceverà una email con indicato il nome del rivenditore prescelto, la data da cui è possibile acquistare la fotocamera, il codice per ottenere i 100 euro di sconto (utilizzabili solo ed esclusivamente presso lo stesso punto vendita in cui l’utente effettuerà l’acquisto) e la lista degli accessori su cui è applicato. Per poter usufruire dello sconto sugli accessori, è necessario acquistare PowerShot G1 X Mark II dal 16 maggio fino al 30 Giugno 2014 presentando il modulo ricevuto tramite email al momento della prenotazione. L’acquisto degli accessori può essere contestuale a quello della fotocamera oppure posticipato fino al 30 Giugno, sempre presso lo stesso punto vendita in cui è stata comprata PowerShot G1 X Mark II.

Caratteristiche tecniche
  • Ampio sensore CMOS Canon da 1.5" corrispondente a 18,7 x 14 mm, con Multi-Aspect Shooting.
  • Acquisizione di immagini da 12,8 megapixel (3:2) e video Full HD.
  • Massima creatività con profondità di campo, grazie all'obiettivo zoom 5x f/2- 3,9 da 24 mm e all'apertura a 9 lamelle
  • Elaborazione rapida delle immagini e funzionamento reattivo grazie al processore DIGIC 6
  • Immagini sempre splendide, anche in condizioni di scarsa illuminazione, con HS System e sensibilità ISO fino a 12.800
  • Stabilizzazione d'immagine Intelligent IS per eliminare le vibrazioni della fotocamera
  • Sistema autofocus AiAF a 31 punti. Messa a fuoco manuale accurata con Manual Focus Peaking
  • Due ghiere di controllo personalizzabili e schermo touch screen intuitivo per una gestione su misura
  • Wi-Fi e Image Sync per condivisione e backup semplici. Possibilità di connessione a smartphone o tablet per riprese in remoto
  • Mirino opzionale per una gestione tradizionale
  • File RAW a 14 bit e software DPP per un'integrazione perfetta in qualsiasi flusso di lavoro

venerdì 18 aprile 2014

Nuovo Nissan Qashqai: arriva la versione Acenta Premium


Lanciato lo scorso Gennaio, il nuovo Qashqai sta riscontrando un grande successo da parte sia di clienti privati che delle aziende. La domanda di entrambe le categorie sembra molto interessata alle nuove soluzioni tecnologiche proposte da Qashqai ed anche alle dotazioni che ne enfatizzano l'aspetto estetico.

Proprio per soddisfare questa richiesta che, dopo i primi mesi di vendita, emerge in modo spiccato, Nissan ha deciso di introdurre una versione intermedia tra gli allestimenti Acenta e Tekna, sulla quale offre di serie gli equipaggiamenti risultati più interessanti. All'esterno, l'Acenta Premium si presenta come una Tekna, con vetri posteriori oscurati, tetto panoramico e barre al tetto, ma con cerchi in lega da 17", tipici della versione Acenta. Anche il Nissan Safety Pack è di serie ed include:

  • Sistema di rilevamento segnaletica stradale
  • Avviso cambio di corsia involontari
  • Fari abbaglianti automatici
  • Dispositivo frenata di emergenza
  • Sensori di parcheggio anteriori e posteriori
  • Specchio retrovisore interno con funzione antiabbagliamento 


    Il bagaglio tecnologico del nuovo Qashqai Acenta premium include sia l'Around View Monitor (AVM, il dispositivo che in fase di manovra riproduce sullo schermo del navigatore l'immagine dell'auto e di tutto lo spazio che la circonda come se la si vedesse da un elicottero) che il sistema di ultima generazione NissanConnect, perfetta sintesi di funzioni audio, navigatore satellitare e connettività, con un display da 7" e radio digitale DAB.

    Gli equipaggiamenti di serie della versione Acenta Premium definiscono il Qashqai ideale sia per il cliente che era alla ricerca di un compromesso di estetica e tecnologia tra le versioni Acenta e Tekna (fino ad oggi abbastanza distanti per prezzo e contenuti), sia per le flotte aziendali o per i liberi professionisti, categorie per cui supporti di navigazione, informazione e sicurezza sono basilari. L'Acenta Premium è disponibile in abbinamento a tutte le motorizzazioni con cambio manuale, 2WD o 4WD (sul dCi 130) ad un prezzo superiore di 2.100 euro rispetto alla versione Acenta base corrispondente.

    La TV portatile per Android: TrekStor DVB-T Stick Terres droid


    Dedicato a tutti coloro che non vogliono rinunciare all’intrattenimento in mobilità, TrekStor lancia sul mercato il nuovo DVB-T Stick Terres droid, grazie al quale è possibile trasformare lo smartphone o il tablet Android in una comoda TV portatile.

    Terres droid è progettato per godere dell’intrattenimento portatile con tutta la semplicità di un funzionamento semplice ed intuitivo: dopo aver impostato il tablet con l'App gratuita AirDTV e collegato lo stick USB al tablet , è sufficiente inserire l'antenna esterna in dotazione, per un'intrattenimento mobile o, se disponibile, la classica presa domestica. Al primo utilizzo sarà necessario eseguire solo la ricerca automatica di canali e…il gioco è fatto: ora potrete godervi le vostre trasmissioni preferite e perfino registrarle!

    Realizzato con un design sobrio e discreto, Terres droid è un dispositivo talmente leggero (pesa solo 5 grammi) e piccolo (misura appena 4 centimetri) da risultare facilmente trasportabile all'interno delle custodie dei tablet, ma anche in borsa e persino in tasca.

    La comoda funzione recorder offre in più tutta la libertà di poter decidere autonomamente quando guardare le trasmissioni preferite, indipendentemente dagli orari della programmazione TV. L’impostazione della registrazione è davvero semplice ed è possibile effettuarla, in pochi semplici passaggi, sia manualmente sia utilizzando la guida alla programmazione elettronica (EPG) che tiene aggiornati sulla programmazione corrente e fornisce sommari e informazioni di background.
    In questo modo è possibile avere sempre a disposizione una panoramica sull'intera programmazione delle settimane successive.

    DVB-T Stick Terres droid è compatibile con tutti i tablet TrekStor SurfTabs e tutti i tablet o smartphone dotati di porta USB con funzione “host”. Il prezzo è di 49,90 euro. 

    NAC Sound: arte, tecnologia e design in un solo progetto


    NAC Sound nasce dalla personalità eclettica e ambiziosa di Francesco Pellisari, designer del suono che ha saputo conciliare la sua formazione artistica con la passione per il mondo dell’acustica e per la tecnologia, dando vita a un progetto unico nel suo genere. New Acoustic Concept (NAC) è una compagnia che si occupa di diffusori artigianali progettati per essere modelli unici per design e per qualità del suono. Ha esposto le sue opere all'interno delle più importanti gallerie d'arte moderna come il Centro Pompidou a Parigi e il Victoria and Albert Museum di Londra

    Una delle caratteristiche che rende i diffusori NAC Sound unici nel loro genere è la tecnologia omnidirezionale brevettata e studiata per diffondere la musica in ogni punto dell’ambiente. L’effetto desiderato è quello di stimolare i sensi dell’ascoltatore, per questo sono progettati per essere sospesi e permettere al suono di avvolgere l’ambiente senza ostacoli. I diffusori sono privi di collegamenti audio e si connettono direttamente all’impianto elettrico, così da consentire l’installazione ovunque, anche in giardino. Tutti i prodotti NAC Sound, infatti, sono disponibili anche nella versione “Patio”, progettata proprio per l’uso all’aperto grazie alla tecnologia waterproof.

    La qualità dei diffusori però non sta solo nella tecnologia, ma anche nel materiale con cui sono costruiti, la ceramica. Grazie all’esperienza maturata nel mondo dell’arte, Francesco Pellisari ha sperimentato e scoperto che la ceramica conferisce al suono purezza e neutralità, esaltandone le caratteristiche grazie alla sua estrema flessibilità.

    Design e arte si fondono insieme accostando ceramica e fibre di carbonio, tecnologie avanzate e pezzi unici, diversi l’uno dall’altro, nati da un lungo processo di lavorazione a più stadi che attraversa l’Italia e incontra una tradizione artigianale antichissima. Da Faenza, in Emilia, dove vengono prodotti pezzi unici per i più importanti artisti nel mondo, fino ad arrivare a Marcon, vicino Venezia, una delle regioni industriali più produttive del paese.

    La personalizzazione del prodotto è un’altra caratteristica tipica di NAC Sound che offre consulenze tecniche all’avanguardia e progetta installazioni audio su misura per ogni tipo di esigenza: dai materiali più preziosi, ai colori abbinati agli ambienti, fino alle soluzioni tecnologiche realizzate ad hoc.

    I prodotti NAC Sound si sono fatti spazio nel mercato mondiale grazie alla professionalità e all’esperienza decennale nel campo dell’acustica e del design. È un progetto in continua evoluzione che vanta collaborazioni con grandi nomi come Ken Ishiwata, Roy Allison e Ron Arad e installazioni in moltissime città, musei e hotel del mondo. NAC Sound ha accolto la tradizione e l’ha vestita del design più moderno, senza sconvolgerne le radici, ma rivoluzionando la percezione, la qualità e l’ascolto della musica.

    HP presenta i nuovi display DreamColor


    HP ha annunciato due nuovi display HP DreamColor rivoluzionando, ancora una volta, il mercato dei display color-critical con nuovi livelli di convenienza e di supporto del colore.

    I display HP Z27x e Z24x per PC e Mac offrono HP DreamColor Engine di seconda generazione, fornendo fino a 1,07 miliardi di colori, con una percentuale di errore di colore molto bassa, quasi impercepibile all'occhio umano. Rispetto ai prodotti della generazione precedente, i nuovi display includono fino al 60 percento in più di pixel, contengono fino al 4.000 percento in più di colori nella tavolozza interna e sono il 57 percento più sottili.

    Il display HP Z24x DreamColor offre l'accuratezza e la coerenza del colore che ha sempre caratterizzato il marchio HP DreamColor a un prezzo inferiore del 25 percento rispetto all’originale display HP DreamColor offrendo:

    • Precisione del colore tre volte superiore rispetto alla generazione precedente
    • Il primo display color-critical che include il motore di calibrazione senza host HP con supporto per strumenti professionali di misurazione del colore di terze parti
    • Gestione remota basata su Ethernet con un server Web integrato che fornisce controllo senza precedenti del display
    • Kit di sviluppo software (SDK) pubblicato che consente ai clienti di integrare completamente il display HP Z27x nei propri flussi di lavoro del colore
    • Il display color-critical più conveniente, con supporto per 4K

    "HP DreamColor Engine e la nostra linea di prodotti DreamColor sono divenuti i massimi standard di riferimento per i professionisti che richiedono precisione del colore," commenta Kobi Elbaz, VicePresident, Commercial Personal Systems, Printing and Personal Systems Group, HP EMEA. "Questa nuova generazione di display HP DreamColor rivoluziona ancora una volta la tecnologia del colore, fornendo ai clienti una precisione senza precedenti."

    I display HP Z27x e HP Z24x DreamColor sono progettati per professionisti per cui l’accuratezza dei colori è essenziale e anche per i consumatori che desiderano il meglio dalla tecnologia disponibile sul mercato. Le caratteristiche chiave dei nuovi display includono:

    • Supporto e coerenza del colore a 10 bit, dalla progettazione alla produzione con selezione dello spazio colore mediante la pressione di un pulsante e agevole calibrazione del colore
    • Accesso mediante la pressione di un pulsante preimpostato che include sRGB D65, sRGB D50, Adobe RGB, BT.709, BT.2020 e DCI-P3
    • Possibilità di creare uno spazio colore personalizzato con controllo completo sui primari, sul punto di bianco e sulla risposta tonale
    • Connessione agevole ai flussi di lavoro esistenti con supporto dai sistemi operativi Windows, Mac o Linux

    Il display HP Z27x DreamColor offre inoltre:

    • Una gamma di colori estremamente ampia Digital Cinema con 100 percento di sRGB, 100 percento di AdobeRGB e 99 percento di DCI-P3
    • L'interfaccia HP Night Vision con retroilluminazione dei pulsanti a riduzione di intensità automatica e colore rosso della retroilluminazione dei pulsanti selezionabile per una visualizzazione ottimale a luce ridotta in condizioni di lavoro al buio

    HP LP2480zx, il primo display HP DreamColor, risultato di una collaborazione tecnologica senza precedenti con DreamWorks Animation SKG Inc. (NASDAQ: DWA) e altri studi di produzione leader, è stato creato per soddisfare l'esigenza sempre più pressante di un supporto del colore costante per animazione, fotografia, post produzione di film e video, trasmissioni, design di prodotti e arti grafiche.

    "La tecnologia HP ha consentito al nostro studio di offrire al nostro pubblico effetti visivi eccezionali", spiega Kate Swanborg, Head of Technology Communications and Strategic Alliance, DreamWorks Animation. "Il nuovo Z27x innalza lo standard di accuratezza e semplicità d’uso per assicurare un'assoluta coerenza del colore da una scena all'altra e offrire ai nostri artisti i mezzi per esprimere tutta la loro creatività."

    Con i nuovi display DreamColor, HP ha superato ancora una volta i confini dell'innovazione per offrire agli utenti un colore accurato e coerente senza precedenti dai monitor al grande schermo, alla stampa. Ogni nuova funzionalità è il risultato di feedback diretti da parte dei membri del consiglio di consulenti e dai clienti che cercano nuove modalità di trasformazione del modo in cui lavorano

    "I nuovi display DreamColor Z sono fantastici e trasformeranno il metodo di lavoro di molti fotografi" commenta Chris McLennan, fotografo pluripremiato di livello internazionale e Ambasciatore Nikon. "Il livello di prezzo consentirà a chiunque si occupi di fotografia, sia professionisti che appassionati, di poter accedere a questo prodotto".

    HP DreamColor Z27x e Z24x saranno disponibili a partire da maggio 2014

    mercoledì 16 aprile 2014

    Recensione Dog Deliver Box di Aprile


    Secondo appuntamento con Dog Deliver e la sua Box Surprise dedicata ai nostri amici cani. Poco più di un mese fa, vi parlai di questo sito molto interessante che attirò la mia attenzione. I motivi furono tanti e tutti validi, uno fra tutti e la scelta da parte dell'azienda di devolvere il 10% dei propri utili a favore di canili o enti bisognosi che si occupano di cani.

    Con la Box Surprise di Aprile, sono comparse nuove sorprese per i nostri amici. Vediamo nel dettaglio tutti i prodotti e le loro caratteristiche:


    La Ticinese
    Orijen Regional Red: Sono dei croccantini di altissima qualità di origine canadese. Offrono lo stesso variegato equilibrio di carne, frutta e bacche di cui i cani si nutrirebbero in natura. Garantiscono un perfetto apporto proteico e un ridotto tenore di carboidrati per una formulazione a basso indice glicemico. Ottimo per i cani di tutte le taglie e tutte le razze. 


    Biscotti artigianali di altissima qualità dalla magnifica pasticceria per cani tutta Made in Italy di Roma. 100% naturali, perfetti per tutti i cani.


    Pad per occhi e orecchie. Un panno con ioni d'argento integrati nelle microfibre che elimina batteri, causa delle infezioni (lacrimazione, occhi rossi, ecc) Riutilizzabile, usato tutti i giorni dura 8-10 settimane, altrimenti ancora di più.


    Inodorina Magic Home: Detergente igienizzante e profumante specifico per gli ambienti abitati da animali domestici. E' adatto a tutte le superfici lavabili e a tutti i tipi di pavimento. Indicato per pulire e igienizzare box, cucce ecc.


    AirDog SqueakAir Ball: il meglio del divertimento! Due giochi in uno. Sembra una palla da tennisma è un feltro speciale non abrasivo per cui si elimina il rischio di consumare i denti e in più suona per far divertire il cane.


    Simpatico anello in cotone organico perfetto da tenere in bocca, acchiappare al volo e portare in giro in tutta sicurezza.

    Box ricca di prodotti che faranno sicuramente felice il nostro cane. Ovviamente la mia Wendy ha subito puntato la palla, eterna giocherellona, mentre ho constatato l'effettiva qualità di Orijen. Questi croccantini hanno un ottimo profumo, sono consistenti e non tendono a sbriciolarsi come fanno tanti altri prodotti. Per i biscotti artigianali invece fate molta attenzione, in quanto vanno conservati ermeticamente in frigo ed hanno una scadenza abbastanza breve. L'etichetta si trova sotto la busta e guardando i biscotti si può pensare che siano completamente secchi, invece non è così. Quelli della mia box sono al gusto di parmigiano, con farina di riso e farro. Il profumo non è proprio invitante, almeno per me, per la mia Wendy, dopo circa un minuto di esitazione, ho provato a staccarne un pezzettino piccolo e posarlo sul palmo della mano, annussandolo per bene, si è convinta poi a magiarlo.

    E voi, avete comprato la Box Surprise? Cosa ne pensate? Fatemi sapere e commentate le vostre opinioni, potranno essere lette dallo staff di Dog Deliver per dare utili suggerimenti per la prossima Box.